ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 13 dicembre 2016
ultima lettura martedì 4 agosto 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Gesù ti abbraccia

di MariaRosaCugudda. Letto 425 volte. Dallo scaffale Poesia

E tu piccolo grande ragazzo oggi hai preso il volo verso cieli immensi le ali hai dischiuso, non più affanni nè solitudini, Gesù dolcemente la mano ti ha teso e forse questo bramavi. D'amore per tutti colmo era il tuo grande cuo.....

E tu piccolo grande ragazzo oggi hai preso il volo
verso cieli immensi le ali hai dischiuso,
non più affanni nè solitudini,
Gesù dolcemente la mano ti ha teso
e forse questo bramavi.

D'amore colmo era il cuore
ardente il profondo timido sguardo
quando l'amico per strada incontravi,
docile alla vita ti sei mostrato
e sereno apparivi mentre nella sofferenza annegavi.

Salvatore, il vivo ricordo
va anche tra i lontani banchi di scuola
attento e gioioso i frutti del sapere coglievi
con l'esempio eri guida per i compagni
e per me grande orgoglio, poichè il sangue ci legava.

La tua presenza rammento allorchè
"dal Continente" nella nostra Isola adorata giungevo
col mio sposo e tu venivi a trovarci,
gli occhi favellavano prima della parola,
era semplice sentita festa.

Da Lassù volgi lo sguardo sulle pene di quaggiù
sostieni l'affranta dolce madre,
gli inconsolabili fratelli e noi che pur nel dolore
un raggio di luce intravediamo nella pace e bontà
che hai saputo seminare!



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: