ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 31 ottobre 2016
ultima lettura venerdì 13 settembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'abbandono

di Boingyou. Letto 360 volte. Dallo scaffale Generico

mentre tu sei li che vorresti gridare quanta delusione hai dentro... A tutte quelle persone che in un modo o nell'altro non hanno avuto la decenza e il tatto di considerarti abbastanza....

Si ripresenterà sempre, ma non riuscirai mai a farci l'abitudine, è questo che ammazza...
Fin dai tempi dell'asilo.. Quando facevano di tutto per distrarti e non farti vedere tua madre mentre se ne andava... E vedendola di spalle il mondo sembrava crollarti addosso...
Ecco quella sensazione una volta provata non ti mollerà più...
Succederà quando in classe prenderai brutti voti, mentre gli altri tutti soddisfatti ti scruteranno dal banco in silenzio.
Succederà quando sarai l'unico ad aver ripetuto l'anno, in un banco a parte, in fondo...
Quando capisci di non essere tagliato per le ''mode'', e ti ritrovi tagliato fuori, nel tuo mondo inventato.
L'ansia del tuo compleanno, alla quale sai benissimo parteciperanno solo parenti.
L'sms di disdetta all'ultimo minuto, mentre tu eri ad un passo dal posto.
Il ''cliente non raggiungibile'' della segreteria telefonica della persona che speravi fosse lei a cercarti per prima...
La foto pubblicata che afferma ogni tua deduzione...
Il silenzio in una stanza vuota... mentre tu sei li che vorresti gridare quanta delusione hai dentro... A tutte quelle persone che in un modo o nell'altro non hanno avuto la decenza e il tatto di considerarti abbastanza.. Abbastanza importante da non voler la tua compagnia per chissà quale motivo... NON RIMANERCI MALE... NON RIMANERCI MALE... N O N R I M A N E R C I M A L E ... N O N P I A N G E R E... N O N P I A N G E R E... N O N........


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: