ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 5 ottobre 2016
ultima lettura sabato 10 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

E sono ancora qui

di EMI. Letto 644 volte. Dallo scaffale Poesia

E sono ancora qui con in braccio i miei ricordi. E sono ancora qui con un tarlo dietro agli occhi. Sono qui nonostante tutto, perché vivere altrimenti sarebbe solo un lutto....

E sono ancora qui

con in braccio

i miei ricordi.


E sono ancora qui

con un tarlo

dietro agli occhi.


Sono qui nonostante tutto,

perché vivere altrimenti

sarebbe solo un lutto.



Commenti

pubblicato il mercoledì 5 ottobre 2016
AlbioTibullo, ha scritto: Ma non è, spesso, vivere con i ricordi più "tarlati" che muta la vita in lutto?
pubblicato il mercoledì 5 ottobre 2016
ValeyMkUp, ha scritto: La tua poesia mi ha ricordato Il piacere di d'Annunzio, quando il protagonista dice che viveva con una tristezza che gli era cara perché gli veniva da una persona amata. Capisco bene questo sentimento, lasciare andare una tristezza che ti è cara è, in effetti, un salto nel buio.
pubblicato il mercoledì 5 ottobre 2016
EMI, ha scritto: AlbioTibullo penso che ValeyMkUp ti abbia risposto molto meglio di quanto non avrei saputo fare io stesso.
pubblicato il giovedì 6 ottobre 2016
AlbioTibullo, ha scritto: Ma una tristezza cara non è, per ossimoro, una gioia? O almeno una gradazione di gioia differente da una gioia nell'accezione comune, naturalmente!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: