ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 7 agosto 2016
ultima lettura lunedì 20 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I mie 16 anni

di binf43. Letto 284 volte. Dallo scaffale Umoristici

Mi svegliò la mattina mio padre dicendomi:"dai svegliati la torta non si ritira da sola" con un sorrisino sulle labbra,mi alzo e tutti mi fanno gli auguri, mio fratello mi viene vicino e mi dice "ora è iniziata la tua cacci.........

Mi svegliò la mattina mio padre dicendomi:"dai svegliati la torta non si ritira da sola" con un sorrisino sulle labbra,mi alzo e tutti mi fanno gli auguri, mio fratello mi viene vicino e mi dice "ora è iniziata la tua caccia al tesoro" lui è un fratello di corporatura nella norma. Mentre io andai a prendere la torta andai anche al supermercato,presi un chilo di carne tritata,una aranciata e una cola e andai alla cassa. Quando dovetti appoggiare la a mia roba su quella specie di rullo la cola scivoló e andò sul piede di una signora,mi scusai e me ne andai quasi scoppiando dal ridere. Al di fuori del super mercato c'era un mendicante io gli diedi un euro e me ne andai,entrai in macchina dissi a mio padre tutto quello che mi era successo,e quando gli dissi che mi sentivo generoso perché avevo dato un euro al mendicante lui mi disse:"così poco?", io poi mi accorsi che gli avevo dato davvero poco. A casa apro il regalo di mio fratello e delle mie sorelle, trovo:delle bellissime scarpe che sono dovuto andare a cambiare e una palla di neve con su scritto "CAPRI",anche essa bellissima. Giornata sfortunata?


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: