ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 5 agosto 2016
ultima lettura sabato 15 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Erika

di berangher. Letto 219 volte. Dallo scaffale Poesia

E ho ancora voglia di Te Posare le mie labbra sulle tue Intrufolando la lingua nella tua bocca mentre gusto il sapore di menta la tua lingua si intreccia con la mia in voli di rondini… Mi afferro a Te come il naufrago aspettando ..

E ho ancora voglia di Te

Posare le mie labbra sulle tue

Intrufolando la lingua nella tua bocca

mentre gusto il sapore di menta

la tua lingua si intreccia con la mia in voli di rondini…

Mi afferro a Te come il naufrago aspettando

la Tempesta impinguita di piacere

che ci travolgerà tra poco

Ti sussurro che sei la più bella donna del mondo

Mentre ti abbraccio guardandoti negli occhi

Per rubarti le tue voglie e lasciarti le mie…

e poi scivolare leggero con le mani

carezzando le tue cosce

switchiando per i fianchi al tuo seno

dove appagare la mia sete

gustando come pesche dolci il tuoi seni...

mentre la mente si abbandona al desiderio

che sale da dentro in sintonia con i tuoi sospiri

che eccitano ancora se fosse possibile di più

la voglia che ho di te

planando sopra il tuo letto come due colombe

con l'anima rubata a due aquile

per lasciare fuori tutti i rancori di questo mondo

tenendo lontane le invidie per poi...

Noi due soltanto girare sul luna park del piacere

Amandoci nei giochi che ci inventeremo

sfamando la carne che avrà sempre voglia fino a dopo anche l'eternità...


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: