ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 4 agosto 2016
ultima lettura lunedì 15 luglio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Davanti ad un foglio bianco

di Malevil. Letto 303 volte. Dallo scaffale Poesia

Spesso davanti ad un foglio bianco mi ritrovo,non sapendo la mente quale pensiero sceglierà.Parlerò del solito amore o qualcosa di nuovo,ma alla fine prima del punto la mano tremerà.I ricordi vanno sempre più veloce di un ge...

Spesso davanti ad un foglio bianco mi ritrovo,
non sapendo la mente quale pensiero sceglierà.
Parlerò del solito amore o qualcosa di nuovo,
ma alla fine prima del punto la mano tremerà.
I ricordi vanno sempre più veloce di un gesto,
con la penna non assecondo questo movimento
che sfida le mie dita e batterebbe anche il vento,
poi per recuperare tutta la notte resto desto.

Davanti a quel foglio bianco trovo gli occhi di lei
che seppure sparita da questa vita io ancora vorrei.
Le parlerò semmai un giorno con calma apparente,
senza incalzarmi per il suo modo pungente
di provocarmi nervoso e voglia di andare,
ricordandomi che il rimorso è stato di non restare.
Alla fine di tutto resterà il foglio e qualche rima,
posso scrivere che andrà bene ma non sarà come prima.


Commenti

pubblicato il venerdì 5 agosto 2016
jade14, ha scritto: Testo ricco di sospiri per chi queste cose le prova/le ha provate. Mi piace soprattutto la fine, bravo
pubblicato il venerdì 5 agosto 2016
Malevil, ha scritto: Penso che ho rappresentato ogni individuo che spesso ha necessità di scrivere. Grazie!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: