ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 28 luglio 2016
ultima lettura domenica 29 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Riflessioni

di Vlu90. Letto 425 volte. Dallo scaffale Amore

Una serie di note salvate nell'Iphone di Logan, un ragazzo ventiseienne che vive a Montréal, Canada. Nota #1 di #N/A....

28 Luglio 2016

15:02

A volte ti rendi conto del mondo in cui vivi e lo analizzi. Le persone che ci circondano possono essere sentimentalmente vuote, il loro animo impregnato di sentimenti insipidi. Qualche mese fa ho conosciuto un vecchio ragazzo del mio fidanzato. D è un ragazzo alto dal fisico strano, il suo sorriso lo rende quasi accettabile. Mi domando: “come avrà fatto V ad uscire con questo?”.

Un mese dopo trovo l’ipad di V in casa, sul mobiletto in cemento nell’angolo; provo una password, è quella giusta! Vengo a conoscenza di tante piccole cose sulla nostra relazione e dal momento che V non ama parlare di sentimenti, preferisco scoprire molte cose da me.

Quando sono andato in vacanza a Miami lo scorso ottobre, V è andato ad una festa alla quale ha ritrovato D. Hanno ballato e un bacio appassionato è sbucato fuori dal nulla. “Io torno a casa” disse V, “già vai via? no dai, rimani!” rispose D. V, senza neanche pensarci due volte disse: “potresti venire da me, tanto sono solo!”.

Lo so che non eravamo ancora fidanzati, ma credevo che a quel punto avessimo già raggiunto la fase del non ritorno.

La fase del non ritorno è quel momento di una relazione in cui realizzi che un ragazzo sta rubandoti il cuore e che non c’è più nulla che tu possa fare.

Ho ovviamente affrontato l’argomento con V e lui ha ovviamente negato tutto. Cosa significa tutto ciò? Semplice! Non so se lo abbia fatto per non farmi soffrire considerando che i fatti risalgono allo scorso ottobre, o se abbia mentito perché affetto da ‘bugiardaggine cronica”.

Logan V.




Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: