ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 8 luglio 2016
ultima lettura mercoledì 21 agosto 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Per sempre mai

di Ilteorico. Letto 333 volte. Dallo scaffale Pensieri

Sotto un cielo di vetri opachi e affilati, c’è un bosco di alberi dimenticati,che non hanno fiori e neanche foglie,ma memorie appese su fronde spoglie.Al centro del bosco c’è un piccolo stagno,dove già sai che non farai...

Sotto un cielo di vetri opachi e affilati,
c’è un bosco di alberi dimenticati,
che non hanno fiori e neanche foglie,
ma memorie appese su fronde spoglie.

Al centro del bosco c’è un piccolo stagno,
dove già sai che non farai un bagno,
perché nessun liquido ci puoi trovare,
ma soltanto immagini da conservare.

In quel pantano un uomo va a fondo
e poco alla volta comprende che il mondo
è fatto di cerchi che sono riflessi
e soltanto le ombre si specchiano in essi.

Figure indistinte osservano intanto.
L’uomo sprofonda, ma non si ode il suo pianto.
Qualcuno interviene, ma nessuno ha compreso
che lui è già distante e leggero è il suo peso.

Chi ha visto e chi c’era dirà con stupore
che mentre affondava non provava dolore.
Qualcuno, più tardi, ha voluto affermare,
che quell’uomo affondando sembrava affiorare.


Andrea Baffo


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: