ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 3 luglio 2016
ultima lettura mercoledì 23 settembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il miracolo del sole

di vici. Letto 353 volte. Dallo scaffale Poesia

Finalmente è già sorto il giorno tanto atteso. Moltitudini di genti stanno sulla brulla pianura assiepate. E oggi voglio improvvisare un allegro ballo. Per te Madreceleste decido sul mio asse di piroettare. Un balenìo rapido tra un...

Finalmente è già sorto

il giorno tanto atteso.

Moltitudini di genti

stanno sulla brulla pianura

assiepate.

E oggi voglio improvvisare

un allegro ballo.

Per te Madreceleste

decido sul mio asse di piroettare.

Un balenìo rapido

tra uno squarcio di nubi

irraggia le menti

rivolte alla bianca veste

Raggio

tormento dei duri impenitenti,

rivela al mondo

sconvolgenti profezìe.

Guerra imminente

scaturirà da immane cupidigia.

Sincera conversione

amputerà

la mortal alterigia.

Voglio prostrarmi

ai tuoi piedi,Vergine beata!

Per il colore imperituro

infuso da tuo figlio ,

immortalo

da vero protagonista

il primo tripudium

della mia vita.

E regalo il magnum gaudium

all'umile che crede

o Reginadei confessori della fede!



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: