ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 29 giugno 2016
ultima lettura giovedì 7 maggio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Noi

di Icelle. Letto 367 volte. Dallo scaffale Generico

Sono la stessache stringevi fortementre ti sentivotremare?Sono la stessacui hai detto graziedi essere così, esattamente così?Sono o non ...

Sono la stessa
che stringevi forte
mentre ti sentivo
tremare?
Sono la stessa
cui hai detto
grazie
di essere così,
esattamente così?
Sono o non sono
la stessa
che ascoltavi per ore,
a cui raccontavi paure
sogni
rancori?
La stessa con cui
passavi le serate
a scherzare
a ridere
con le lacrime
a chilometri di distanza.

Adesso un metro
è un oceano.

Ma sei lo stesso
che sfioravo di
sfuggita
per farlo sembrare
un caso?
Lo stesso che
guardavo di
nascosto
mentre
stringevo la mano
di un altro?
Sei lo stesso che
ha mandato
all'aria
tutte le mie
certezze
e per cui
ho cancellato la
mia vita,
riscrivendola di nuovo?
Sei davvero
tu?

Siamo davvero
noi?



Commenti

pubblicato il mercoledì 29 giugno 2016
karateka, ha scritto: Un testo che fa da spunto per tante riflessioni... davvero bello. Grazie per averlo condiviso
pubblicato il giovedì 30 giugno 2016
Icelle, ha scritto: Grazie a te per il commento.. Condividere i propri pensieri e leggere quelli degli altri a volte ci conforta, perché ci rendiamo conto di non essere gli unici a provare determinate cose.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: