ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 27 giugno 2016
ultima lettura domenica 18 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Estasi

di EgoMarco. Letto 406 volte. Dallo scaffale Poesia

Un'emozione mai provata,Divina oseri dire,Fin troppo fantasticata.Il cuore palpita veloce;L'occhio, fermo, arrossato,Accompagna le soavi movenze. La mano scivola su quel corpo,Rigida ma, al contempo, molle.I corpi si avvinghiano,Rotolano.Un fremit...

Un'emozione mai provata,
Divina oseri dire,
Fin troppo fantasticata.
Il cuore palpita veloce;
L'occhio, fermo, arrossato,
Accompagna le soavi movenze.
La mano scivola su quel corpo,
Rigida ma, al contempo, molle.
I corpi si avvinghiano,
Rotolano.
Un fremito aleggia per aria.
È solo il preludio...

Adesso lo spirito è pronto,
Pronto a lasciare la carne.
Sta fluttuando leggero.
Ora è a destra,
Ora a sinistra.
Per un breve attimo,
Non erano più Io;
Per un breve attimo,
Non erano più entro le carni;
Per un breve attimo,
Ciò che era di loro, non c'era più.

Una mera illusione,
Ecco cos'è.
Provoca assuefazione.
È piacevole,
Quasi un sogno.
Ma, perché rifiutarlo?
Non viviamo, dopotutto,
Nella peggiore delle illusioni?
Non possiamo superarci
Senza aver conosciuto
Ogni faccia della nostra persona.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: