ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 19 giugno 2016
ultima lettura sabato 17 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

IN ODORE DI DANNAZIONE

di Sabyr. Letto 261 volte. Dallo scaffale Poesia

Lascio le piume bianche agli angeli ed i sorrisi innocenti ai bambini e le poesie giustamente le lascio ai poeti   Io i fogli semmai li sporco di dolore li imbratto con parole che possono disturbare perchè scrivo come amo, odio, muoio, viv...

Lascio le piume bianche

agli angeli

ed i sorrisi innocenti

ai bambini

e le poesie giustamente

le lascio ai poeti

Io i fogli semmai

li sporco di dolore

li imbratto con parole

che possono disturbare

perchè scrivo

come amo, odio, muoio, vivo

tutto nello stesso istante

Sono la cosa

più lontana dalla perfezione

Mentre qualcuno prega

sono la bestemmia

sulla sua bocca

Sono l'imprecazione

urlata al vento

Sono il fuoco

quando sceglie di bruciare

e di non risparmiare nulla

Quando scorda di poter scaldare,

essere il sole di un freddo giorno

E qualche volta

divento improvvisamente

gelo implacabile

E sul tuo cuore

so essere la neve

di un intero inverno

e del fiore che accarezzi

ricorda, potrei essere la spina

che ti buca le dita

Dell'uccello sul davanzale

sono l'ala ferita

No, tu non verrai con me

chi è pronto a sacrificare

per vero amore

il suo paradiso

non merita l'inferno

ma se decidi di restare

ancora un po' qui

vivrai e morirai ogni giorno

insieme a me

e ti darò lampi d'estasi

mangeremo frutti proibiti

dai sapori rari

in odor di dannazione

finchè verrà il tempo

della tua liberazione

e forse, infine, dopo secoli

della mia



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: