ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 19 giugno 2016
ultima lettura sabato 20 luglio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

SE TU SEI UN UOMO

di Angel82. Letto 379 volte. Dallo scaffale Poesia

Il fuoco è lontano e la strada se lo inghiotte e più non ti curi di una donna, ostaggio della sorte;sagoma già persa col fiorir dell’imbrunire, dai tuoi occhi neri pronto a farla sparire. La tua mente, un faro che illumina il...

Il fuoco è lontano

e la strada se lo inghiotte

e più non ti curi

di una donna, ostaggio della sorte;

sagoma già persa

col fiorir dell’imbrunire,

dai tuoi occhi neri

pronto a farla sparire.

La tua mente,

un faro che illumina il niente;

vaghi tra i tuoi pensieri,

immersi nella presenza,

come oggi a partir da ieri,

dell’eterna umana indecenza.

Te ne torni alla tua vita,

lavandoti la coscienza

e sfiori con bugiarde dita

chi all’amor non ha mai dato assenza;

la guardi negli occhi

e non hai ricordi

di un fuoco, di una donna e di una nottata

perché tanto è stata solo una scopata.

Non ricordi le sue carezze,

il suo sguardo dolce,

parole tra i tuoi gemiti

sussurrate sottovoce;

nel vederla provasti un’emozione

che cresceva tutta assieme nel tuo pantalone;

la potente voglia di sentirti uomo

ti portò a soffocare

una donna rinchiusa in una prigione infernale,

dove l’egoismo di uomini falsi

riempiva la notte

come la strada di sassi.


Se tu sei un uomo

allora ritorna a quel fuoco,

chiedile perdono e baciale il viso

perché grazie al suo inferno

hai visto il paradiso.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: