ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 13 giugno 2016
ultima lettura sabato 14 settembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ALL'INIZIO DI UN AMORE

di scribellulalaura. Letto 362 volte. Dallo scaffale Amore

I gelsomini di Giulio troneggiavano nel vaso sulla mensola della sala. I raggi giocosi del sole li illuminavano come piccole stelle. Il profumo di quei fiori era così intenso che in passato Alberta li aveva trovati insopportabili, ma i gusti possono

I gelsomini di Giulio troneggiavano nel vaso sulla mensola della sala. I raggi giocosi del sole li illuminavano come piccole stelle. Il profumo di quei fiori era così intenso che in passato Alberta li aveva trovati insopportabili, ma i gusti possono cambiare e infatti per lei erano cambiati. Si avvicinava in continuazione al vaso, aspirava senza ritegno l'aroma dolce e ipnotico del gelsomino e si sentiva stordita e felice.
Aveva ripulito tutte le stanze da cima a fondo, neanche fosse stata primavera! Poi si era dedicata a sé fino a sentirsi nuova. Era quasi ora di scegliere il vestito giusto per la serata con Giulio. Una serata che sarebbe stata indimenticabile, Alberta sapeva bene il perché. Ma prima poteva concedersi con calma il lusso di un caffè. Mentre la caffettiera si schiariva la voce per eseguire il suo borbottio pieno di allegria Alberta tirò fuori la sua tazza preferita in tinta con la tovaglietta americana. Preparò anche un piattino con qualche frolla e dei cioccolatini. Accese la radio proprio mentre trasmettevano una bellissima canzone. D'impulso prese un'altra tazza e la poggiò con garbo affettuoso accanto alla sua. Andò a bussare da Martina. Moriva dalla voglia di fare due chiacchiere!



Commenti

pubblicato il mercoledì 7 settembre 2016
Hiroshi84, ha scritto: Quindi questo sarebbe il seguIto de 'Alla fine di un amore'? Evviva la protagonista si vede che ha lasciato alle spalle l amore perduto (o malato) e pronta finalmente a ricominciare. Racconto come sempre brevissimo ma questa volta positivo e più felice. Rimane probabilmente solo la non buona abitudine della protagonista di bere emh...sempre caffè :-)

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: