ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 13 giugno 2016
ultima lettura mercoledì 2 dicembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il serpente

di vici. Letto 288 volte. Dallo scaffale Poesia

Lingua retrattile e sempre mobile; arma temibile ex angelo divino avido di potenza tronfia, non si libra in volo con pancia troppo gonfia. Il belato dell'Agnello ti accusa dinanzi al mondo intero di inumana crudelta'; La bocca dei Profeti ti inchioda,...

Lingua retrattile

e sempre mobile;

arma temibile

ex angelo divino

avido di potenza tronfia,

non si libra in volo

con pancia troppo gonfia.

Il belato dell'Agnello

ti accusa dinanzi

al mondo intero

di inumana crudelta';

La bocca dei Profeti

ti inchioda,

senza scampo

al banco degli accusati.

Il sangue dei martiri

impantana il tuo cammino

arrestandoti

nelle profonde cloache,

dove riesci bene

a districarti.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: