ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 13 giugno 2016
ultima lettura venerdì 13 settembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non è possibile

di semprestanca. Letto 399 volte. Dallo scaffale Attualita

Non è possibile fare irruzione in un locale gay e sparare all'impazzata uccidendo 50 persone e ferendone 53.Non è possibile che nel 2016 si debba ancora aver paura di non essere eterosessuali e di temere per la propria vita solo perch&eac...

Non è possibile fare irruzione in un locale gay e sparare all'impazzata uccidendo 50 persone e ferendone 53.
Non è possibile che nel 2016 si debba ancora aver paura di non essere eterosessuali e di temere per la propria vita solo perché si ama.
Non è possibile.

Il padre del killer che ha fatto strage nel locale a Orlando ha affermato che il movente è l'odio nei confronti dei gay. "Il movente religioso non c'entra nulla, ha visto due gay che si baciavano a Miami un paio di mesi fa ed era molto arrabbiato", ha detto Mir Seddique.
Eppure non è finita qua, in serata è arrivata la rivendicazione da parte dello Stato Islamico attraverso l'Amaq e a quanto pare il killer, Omar Mateen, era un combattente dell'Isis.

I fatti parlano da soli.
Non c'è libertà per chi si ama ma evidentemente ce n'è abbastanza per chi ha un'arma in mano.
Il mondo funziona così ma non per questo dobbiamo restare indifferenti.

Sempre ad Orlando è stata uccisa Christina Grimmie, una giovane cantante diventata famosa grazie a The Voice, personalmente la notizia mi ha scioccato perché da piccola guardavo tutti i suoi video e volevo addirittura copiarle la pettinatura.
Un uomo le ha sparato dopo un concerto e dopo si è tolto la vita.
Delle domande mi sorgono spontanee: sarà mica colpa della libera circolazione delle armi? o delle norme di sicurezza che non vengono rispettate?
Sta di fatto che abbiamo perso un'altra persona innocente. Quante altre ne dovranno morire prima che qualcosa cambi? Quante famiglie dovranno piangere i loro cari?



Commenti

pubblicato il lunedì 13 giugno 2016
AlessandraV, ha scritto: "Non c'è libertà per chi si ama ma evidentemente ce n'è abbastanza per chi ha un'arma in mano." Addirittura ci sono stati negli USA (14 se non sbaglio) in cui pratiche sessuali come sodomia o rapporti orali sono ancora illegali. E sono gli stessi stati in cui comprarsi un'arma è la cosa più semplice del mondo. Sì, è una cosa schifosa.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: