ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 1 giugno 2016
ultima lettura lunedì 13 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Io non sono le esperienze che tu hai già fatto.

di Nits. Letto 363 volte. Dallo scaffale Generico

Io non sono le esperienze che tu hai fatto. Io non sono i volti che hai incontrato. Non sono il luogo dove sei nato,e nemmeno quelli che gia hai veduto. Non sono i libri che hai letto,le labbra che hai gia toccato,e le carezze che ti sono state gia dat...

Io non sono le esperienze che tu hai fatto.

Io non sono i volti che hai incontrato.

Non sono il luogo dove sei nato,e nemmeno quelli che gia hai veduto.

Non sono i libri che hai letto,le labbra che hai gia toccato,e le carezze che ti sono state gia date.

Io sono i luoghi che non hai visto,le montagne lontane ed inesplorate.

Sono il sole che mai potrai guardare e la luna di cui non potrai mai osservare i crateri.

Pazienza.

Io sono tutti i libri che ancora devono essere scritti e quelli che cerchi e non trovi tra gli scaffali delle piccole librerei. Quei libri vecchi e mai toccati.

Sono i libri che sono ancora soltanto misteri nella mente dell'autore,ancora non da vomitare sul foglio.

Sono tutte le labbra che non sai di desiderare e le sigarette spezzate nel pacchetto che non fumerai mai.

Sono un cibo esotico,e i profondi laghi melmosi,

sono l'increspatura delle onde del mare create dal vento:

valgo una vita,

duro un secondo,sono irripetibile.

Sono il profumo del caffe mattutino,bravato e caldo.

Sono il rossetto rosso sbavato da un bacio d'addio.

Io sono l'insieme di tutte le esperienze che non hai mai fatto,

e che nel desiderarle mai farai.

Ma standomi accanto potrai avvicinarti ad esse.

Sono la luce in fondo al tunnel,irraggiungibile.

Sono un treno perso,

un incontro mancato,

un addio non detto

un ritardo dovuto.

Sono una candida lavagna,

la forma soggettiva delle nuvole

una nota stonata dello spartito.

Sono quella donna che amerai in un viaggio di ritorno


e non rivedrai piu.

Sono le citta che non hai mai visto,

un film che non conosci

un gatto rincorso e disperso,

sono un muro crollato.

Io non sono le esperienze he tu gia fatto.

Sono la nostalgia per qualcosa che non conosci,

la malinconia che non sai di avere

sono un pugnale piantato sulla schiena,

la traditrice che mai ti tradirà,il migliore amico che non avrai mai.

Sono il benessere che non potrai provare.

Sono le sere estive e maledettamente piovose.

Io sono tutto cio che sei stato

tutto cio che non conoscerai

che non avrai

che bramerai.

Sono l'ultima birra in frigorifero sgasata.

Sono il dolore che non hai mai percepito e lei parole che non hai mai detto.

Sono il salto dall'altra parte,

la corsa contro il tempo,

l'amore contro vento

sono il contrattempo.

Sono il dolore degli uomini che non senti

e la felicità delle donne che non amerai.

Sono tutto cio che non sarai mai

sono tutte le esperienza ancora da paticare,

il salto del vuoto,

la caduta nell'oblio,

la cenere del fuoco di fenice,

il sacrificio.

Io non sono tutte le esperienze che hai gia fatto,io sono l'altra parte della moneta,sono la testa da usare con il cuore non la croce da portarsi appresso.

Sono una buona a pocker

sono il quarto posto lontano dal podio,

sono una domanda a cui non sai dare risposta.

Non sono le esperienze che hai gia fatto,

sono il vino che devi ancora assaggiare,

non sono un personaggio,

sono il tuo co regista,lo sceneggiatore della mia parte,

lo scriba del nostro finale.

Sono tutto cio che non conosci

non sono le esperienza che hai gia fatto,

sono quelle che speri,che desideri,che vuoi,che ti prendi e che lasci,

sono tutto quello che non sai,sono tutti i libri che non hai letto,sono la mia calligrafia,sono i miei dolori,le miei fatiche.

Io non sono te.

Non una qualsiasi. Sono io.

Non essere anche tu un personaggio,

un esssere semplicemente plasmato.

Torna all'origine e diventa cio che sei e desidera cio che non hai mai desiderato,il diverso,il cambiamento.

Io non sono tutte le esperienza che hai gia fatto.

Ma tutte le altre.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: