ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 3 dicembre 2015
ultima lettura martedì 19 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Qualche metro di lucertola per te, figliolo.

di epistassi. Letto 338 volte. Dallo scaffale Generico

Cammino mezz'ora per il viale dei colli e, boh. Vedo finalmente la mia vita come se fosse mia veramente. Finalmente. Ho capito ciò che voglio: l'impossibile. Mi piacerebbe tanto vivere in città sul cielo che funzionano benissimo...

Cammino mezz'ora per il viale dei colli e, boh. Vedo finalmente la mia vita come se fosse mia veramente. Finalmente. Ho capito ciò che voglio: l'impossibile. Mi piacerebbe tanto vivere in città sul cielo che funzionano benissimo, una nazione dove la povertà è debellata perchè sono riusciti ad ammaestrare al lavoro le lucertole. Ah, e ovviamente lucertole intelligentissime con una struttura ossea portentosa, ma comunque umili e timide per ribellarsi all'uomo. Però non piccole, grandissime.
«Qualche metro di lucertola per te, figliolo», direbbe un padre di quella città laggiù sulle stelle, facente parte della Federazione interplanetaria KoMKo, al giovane e leggermente spostato a sinistra rispetto al tavolo che di sicuro avranno. E non ci saranno più i pericoli, nessuno avrà paura, dopo che installeranno le macchine.

Esatto, delle piccolissime macchine attaccate ai muri che quando qualcuno penserà solo ad un minuscolo crimine comune in quella Federazione come rubare il magnesio dai recipienti pubblici installati ad uopo per la scalata telefonica. E' l'unica pratica rimasta in quella ipotetica federazione in quanto l'uso dei derivati del platino per il controllo climatico avranno formato un denso pulviscolo che impedisce la trasmissione radio gps internet 4giga all inclusive summer special di wind, quindi l'unico modo per comunicare è fare un'attività fisica sufficiente da produrre energia per la formazione di un campo magnetico. Con i riferimenti cartesiani dal polo nord geografico, il telefonatore deve muoversi solo lungo l'asse y, perciò la scelta della scalata. Non scendo ai particolari che producono la telefonata perchè sinceramente non è affar vostro e se siete degli speculatori beh cambiate idea riguardo il furto intellettuale e pensate a inventare qualcosa voi.
Queste macchine piccolissime interverrebbero creando una densa schiuma rosa che imprigiona il
malcapitato ladro magnesiaco relegandolo in una prigione anch'essa fatta di schiuma ma che dura soltanto 4 ore.
Perciò, ogni volta dovrà sostituire la sua cella perchè poi diventerebbe morbida e marcia e
secondo certi cuochi della corrente culinaria death-crust dal valore nutritivo elevatissimo.

Tant'è che il
cibo preferito dei cani sciolti della Polizia Punk Rock! che altro non è che una gang di informatici che tramite degli scherzi telefonici riescono a convincere le persone a commettere efferati furti e omicidi ma quasi mai stupri.
La PPR ha come scopo vietare alle persone di parlare con le altre persone con
mancanza di rispetto. Qualcuno li crede delle pedine al soldo dei NAO, Nati A Offendere, questo non un
gruppo paramilitare dalla vaga ideologia punk rock anche se più vicini ad un processo di digitalizzazione dell'etica Straight Edge, ma una autentica band punk rock speziale che finanziando le efferate azioni della Polizia Punk Rock o PPR (o bastardelli come preferisco chiamarli io) cercano di portare nuovamente in auge il punk rock sebbene nella Federazione i ragazzi ascoltino soltanto il Deep Ambient.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: