ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 24 novembre 2015
ultima lettura mercoledì 9 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Prestazione irresistibile del Cagliari

di Edmea. Letto 262 volte. Dallo scaffale Pensieri

I fanalini di coda possono essere pericolosi, quando ci abbagliano. È un partita insidiosa controil terzultimo in classifica e il rischio non è da sottovalutare. Per giunta, incombe un altro pericolo. Che il Cagliari si illuda dei risulta...

I fanalini di coda possono essere pericolosi, quando ci abbagliano. È un partita insidiosa contro
il terzultimo in classifica e il rischio non è da sottovalutare. Per giunta, incombe un altro pericolo. Che il Cagliari si illuda dei risultati strabilianti nelle ultime settimane. Sette vittorie consecutive in casa, all'insegna della legge del Sant'Elia, possono dare alla testa e questo Mister Rastelli lo sa. Siamo in serie B. La serie cadetta, che non perdona e gli esami sono interminabili,
così come un bel risultato non determina la dirittura d'arrivo. Magari fosse. I timori però vengono smentiti da un gioco partecipe ed efficace. Dopo la prima mezz'ora di analisi dell'avversario, il Cagliari scende sul campo di battaglia, infliggendo nel primo tempo due gol a un Ascoli costretto a subire anche un calcio di rigore, per fallo contro Joao Pedro, autore dello stesso rigore. Si. Mister Rastelli lo sa che siamo in serie B e non manca di ricordarlo ai suoi ragazzi, altro che. La scalata non è ancora finita. Siamo appena all'inizio, ma il gol del vantaggio messo a segno da Giannetti e il rigore confermano il valore di una squadra ben attrezzata e compatta. Si. Ha sofferto ben poco il Cagliari per salvare il risultato d'oro. Un'ora di grande calcio. Parola di Massimo Rastelli, perché i ragazzi hanno risposto a pieno ritmo alle sue indicazioni. E Joao Pedro? Beh. Ha regalato il 3 a 0 ai tifosi, che hanno acclamato la squadra con
uno scroscio di applausi. Lunedì sera. Una notturna. Lo stadio era pieno, per applaudire una prestazione irresistibile, degna del cuore rossoblu. E l'avventura continua.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: