ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 24 novembre 2015
ultima lettura sabato 9 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I veri terroristi sono loro

di Oclisse. Letto 436 volte. Dallo scaffale Attualita

tanto qualche vertice di queste cospirazioni mondiali riuscirà comunque a farli passare da eroi......

Mi darete del complottista dopo aver letto questo mio testo, a me non interessa granché il parere altrui, soprattutto quando cerco di boicottare e combattere i peggiori terroristi che il mondo abbia mai avuto il dispiacere di conoscere.
Intanto iniziamo col dire che le Torri Gemelle potrebbero esser state demolite (persone all'interno) con una demolizione controllata, tesi del complotto che gira in rete credo dallo stesso 2001, ma che in realtà, nonostante innumerevoli tentativi di smentita, non ha mai cessato di esistere.
Secondo questa tesi sarebbe impossibile, anzitutto, che le due torri fossero cadute perfettamente perpendicolari al terreno, come invece è avvenuto, e come avviene sempre nelle demolizioni controllate.
Altro punto sarebbero gli sbuffi di fumo grigio che scoppiano ad ogni piano delle torri, nel susseguirsi del crollo, secondo la teoria del complotto sarebbero proprio le cariche esplosive che esplodono ad ogni piano.
Se questo non vi pare abbastanza cercando in rete potrete trovare molto di più (anche molte smentite - tentativi di smentita).
Chiaramente nessuno lo ammetterà mai, in caso fosse andata veramente così, chissà che il tempo non si riveli galantuomo ed un domani, però, i veri colpevoli venissero scoperti.
Ma sì, poniamo anche che sia vera la storia di Al - Qaeida, degli aerei (che in realtà sarebbero missili mascherati in video da video manomessi).
Ponendo che fosse vera la storia di Al - Qaeida, rimane un dato di fatto che le coalizioni occidentali, in Africa, hanno fatto più di UN MILIONE DI MORTI. Cifre che ricordano Adolf Hitler.
Non sto cercando di giustificare il terrorismo, semplicemente vi sto dicendo che i terroristi sono loro, spesso li troverete in TV a dibattere o a presentare qualche talk show (sia politico che non).
Sono servi dei Rothshild, sempre pronti a leccare le scarpe dei loro signori con servizi e puntate create ad hoc per ripulire e ripulire ancora le loro immagini.
I Rothshild, tra le altre cose, sono ebrei (durante l'11 Settembre non morì alcun ebreo).
Un documento vuole che Hitler fosse un Rothshild, per la precisione il nipote di una loro serva, uno delle migliaia di figli che questa famiglia ha avuto (proprio come i faraoni).
Forse i musulmani di turno servono soltanto come paravento a qualche Illuminato di turno.
Se invece volete continuare a credere che in TV vi amino, vi proteggano e vi vogliano tanto bene, raccontandovi quella dell'usignolo ogni volta che torna loro comodo, giudicando e dibattendo per interi giorni ogni volta che qualcuno ammazza la moglie, o casi del genere (non parliamo poi di quando scoppia un attentato), fate pure, per me, state prendendo lucciole per lanterne un'ennesima volta ... capitato a tutti, non fraintendetemi.
In TV stanno i terroristi, sono là che stanno, è grazie alla TV e alle loro talk-showate (politiche e non) demenziali che sono morte tante persone sia in Africa che in Occidente.
Poi magari è tutta colpa di Al - Qaeida, di IS o di chi per essi, intanto la merda fritta ce la fanno vedere tutti i giorni, ogni santo giorno è una razione di merda per gli occhi e non solo.
Intanto loro si spacciano per eroi, giornalisti seri e seriosi sempre pronti a condannare il crimine ed il male ... peccato che il crimine ed il male in realtà siano loro.
Per quanto riguarda me: NON SI AZZARDINO MAI PIù NEMMENO A SFIORARMI, né coi loro marchingegni inventati a Scommettiamo che, né con armi convenzionali, e neppure con le loro lercie menti da sadici impostori mangia cazzi.
E guardatevi da tutti quei personaggetti che in studio stanno seduti dietro agli aberranti opinionisti e conduttori, quelli che applaudono, e che la gente da casa vede quasi come, se non come in toto: uno o una di loro, guardatevi da loro perché sono lì apposta per applaudire ed aiutarli a governare le masse, sono servi, dei servi del terrore e degli Illuminati.
Sono servi della TV.
Fanculo televisivi porci e maiali (che a chiamarvi porci e maiali si insultano soltanto i suini - animali).
Dovete schiattare, tutti, morire tutti quanti. E ve lo auguro proprio letteralmente parlando.


Commenti

pubblicato il giovedì 26 novembre 2015
Scrittore, ha scritto: I rettiliani sono tra noi! Scusami, non ho resistito. Tornando al commento, loro ci sfioreranno sempre. Ti puoi guardare le spalle quante volte vuoi, ma in un modo o nell'altro, al momento, non c'è via di scampo. Volenti o nolenti loro saranno sempre lì a rinfrescarci la memoria e a farci credere che la realtà sia piena di mostri. Cosa credo? "Che nessuno è così pericoloso se ti fermi ad ascoltare". Il problema è che non lo sappiamo fare, o meglio lo sappiamo fare, ma non vogliamo. Perchè il tempo è denaro, e guai a chi ci porta via i soldi. Alla fine la paura è la migliore arma che si possa utilizzare in una società come la nostra. Quindi, sì, i veri terroristi alla fine sono loro.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: