ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 21 novembre 2015
ultima lettura lunedì 20 gennaio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Notte stellata

di Ila. Letto 368 volte. Dallo scaffale Poesia

In un momento come questo,in una notte come questa,dove ogni cosa è volata lontano,dove ogni sentimento si attenua,lasciando solo una potente calma dentro me,chiudo gli occhi e mi ascolto:il lento battito del mio cuore,lo scorrere quieto del mio...

In un momento come questo,
in una notte come questa,
dove ogni cosa è volata lontano,
dove ogni sentimento si attenua,
lasciando solo una potente calma dentro me,
chiudo gli occhi e mi ascolto:
il lento battito del mio cuore,
lo scorrere quieto del mio respiro
e del mio sangue nelle vene,
lo sciogliersi di ogni muscolo,
il silenzio che mi culla e mi riempie.
Attorno a me sento il lento scorrere del tempo
ed il pulsare incessante della vita.
Mi sciolgo nell'abbraccio di questa notte,
dove i miei demoni si perdono,
dove non esiste altro che il vivo presente.
Solo ora ho la possibilità di guardare
cosa vi è nel profondo della mia anima,
ora che il mondo tace e la Natura vive
e mi accompagna in questa ricerca,
come tornare alle radici.
Mi perdo in questo mare,
dove la mia vita non è solo mia,
dove essa è parte dell'Universo
dove trova nuova linfa.
Contemplo ora il cielo e sento di toccarlo:
allungo le dita ed afferro un'invisibile mano.
Chi sei tu? Come hai fatto a trovarmi nel caos e nell'oscurità?
Le mie orecchie rimangono sorde,
ma il mio cuore capisce,
guardando le stelle.


Commenti

pubblicato il domenica 22 novembre 2015
gianmarcoascenzi, ha scritto: Wow. Molto bella

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: