ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 11 novembre 2015
ultima lettura giovedì 4 giugno 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Domande

di Edmea. Letto 409 volte. Dallo scaffale Pensieri

Perchè scriviamo? Perchè sogniamo? Perchè piangiamo? Perchè viviamo? Perchè amiamo? Perchè pensiamo? Quante domande, ma perchè ce lo chiediamo? In fin dei conti chi siamo? Comuni mortali, con una mente e...

Perchè scriviamo?

Perchè sogniamo?

Perchè piangiamo?

Perchè viviamo?

Perchè amiamo?

Perchè pensiamo?

Quante domande, ma perchè ce lo chiediamo?

In fin dei conti chi siamo?

Comuni mortali, con una mente e un corpo. Mens sana in corpore sano.

Pensiamo, pensiamo e scriviamo quello che pensiamo.

Sogniamo tanto e raccontiamo quello che sogniamo.

Si. L'altra notte ho sognato mia madre che mi chiedeva di comprare champagne.

Dovevamo festeggiare. Cosa? Non lo so. Curioso e ridicolo per me che sono astemia e brindo solo a Natale e Capodanno. Vorrà dire che in quell'occasione brinderemo con lo champagne. Che sciocchezza, ma quanto costa lo champagne? Era un sogno, ma sempre un bel sogno. Per questo viviamo e pensiamo tanto. Sogniamo e amiamo tanto. A volte a senso unico e ci chiediamo perchè sono passati anni con il pensiero di chi non ci ha mai voluto e non ha mai ricambiato i nostri sentimenti. Perchè? Ci chiediamo. Sempre domande. Perchè siamo noi, che a volte ci illudiamo, o non cogliamo l'attimo fuggente, anche se i sentimenti non sono attimi, ma sentimenti. Se siamo umani viviamo e con questo vivere a volte sbagliamo. E soffriamo tanto, ma senza tutto questo non saremmo umani. Non vivremmo e vivere significa tutto questo e anche di più.



Commenti

pubblicato il mercoledì 2 dicembre 2015
ChiaraSerafin22, ha scritto: Ti fai le domande che si fanno in molti, ma che non tutti hanno il coraggio di esprimere a voce alta. A volte, serve leggerle =) Un abbraccio
pubblicato il giovedì 3 dicembre 2015
Edmea, ha scritto: Grazie tante per il pensiero

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: