ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 17 ottobre 2015
ultima lettura martedì 18 febbraio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Che tu sia

di GiuliaBerti. Letto 404 volte. Dallo scaffale Generico

Sii vento, e raccogli ciò che attorno a te semina la tempesta, fanne il tuo tesoro, poi sappi emancipartene, comprendi l'unicità della tua essenza e plasmane la bellezza. Rinnega la negligenza, non l'errore, tuttavia traine insegnamento; ...

Sii vento, e raccogli ciò che attorno a te semina la tempesta, fanne il tuo tesoro, poi sappi emancipartene, comprendi l'unicità della tua essenza e plasmane la bellezza. Rinnega la negligenza, non l'errore, tuttavia traine insegnamento; arrampicati giorno dopo giorno sulle macerie della tua vita, per poter guardare oltre, per guardare sempre più lontano, dove l'orizzonte schiarisce ed il mare riposa. Volta le spalle al passato, non sei chi ti ha vissuto, ma ciò che hai vissuto: sei giorno, sei sogno, sei cielo, sei cammino, sei mare, sei verità, sei futuro, sei coraggio, sei anima, sei grandezza, sei bellezza, amore, autenticità.
Sei tutto ciò che nulla al mondo potrà inficiare: te stesso.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: