ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 23 luglio 2015
ultima lettura mercoledì 13 novembre 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Storie di uomini duri : L'OCCHIO DEL MILLENNIO !!(parte1)

di elden4. Letto 613 volte. Dallo scaffale Pulp

Laura aveva studiato varie testimonianze di gente fuggita da sette sataniche , dai var scritti che aveva letto capì che solitamente questo tipo di sette si basavano sull'ignoranza e sulla violenza , ma questa era qualcosa di totalmente diverso,..

Persi in un intricato sistema di tunnel e caverne Venom , Laura e Siegfrid fuggono, inseguiti da un orda di demoni .Venom:" da questa parte ! di qua presto " si infilano in un piccolo corridoio dal quale si vede una luce in profondità, corrono per sbucare in quello che sembra essere una specie di palco o arena.Improvvisamente si accendono altre luci e sugli spalti appaiono sempre più persone, da un palco rialzato ZATO fa la sua comparsa e grida :" si aprano i cancelli dell'inferno!" a questa parole segue un enorme boato ,poi cominciano ad apparire dal nulla demoni su demoni che si scagliano su i 3 chiusi in cerchio , Venom armato delle sue 2 pistole e della katana che aveva trovato tra i tesori dell setta comincia a sparare sui demoni.Laura con il suo fucile ne centra subito uno mentre Siegfrid lancia la sua croce boomerang e riesce a falciarne 4 .Gli esseri continuano ad arrivare e ad attaccare implacabili.Laura:" Adesso si che ci avrebbe fatto comodo lo spadone di Hart !"?Siegfrid:" sicuramente arriverà ad aiutarci!" Venom:"..."Ma come era cominciato questo orrore?come erano finiti i 3 in questa situazione assurda?....6 mesi prima, Roma , Venom entra in contatto con la mano millenaria tramite il dossier che avevano rubato a Laura, i suoi ordini da parte di Yamazaki sono di infiltrarsi nella setta e tentare di ruspare più soldi possibili e mettere le mani sull'occhio del millennio , la reliquia che era stata sottratta all'eccentrico miliardario P.J. Crawford. Entrare a far parte della setta era stata la parte più complicata in quanto venom doveva farsi presentare da un membro e siccome non ne conosceva nessuno si era letteralmente dannato per trovarlo.Yamazaki lo pressava sempre di più tempestandolo di chiamate e minacce.Yamazaki:" allora? hai già preso l'occhio? quando me lo porti? "Venom:"cazzo... vuoi darmi tempo!" e così via.Dopo un mese che girava come una trottola arriva il contatto giusto.Venom riesce a farsi amico un tizio che era un membro effettivo.Nonostante la setta fosse molto potente i membri effettivi che c'erano a roma erano veramente pochi e solo uno degli effettivi poteva introdurre un nuovo membro all'iniziazione.C'erano molti altri membri non effettivi , chiamati lacchè ma questi a venom erano assolutamente inutili.Venom riuscì ad entrare in contatto con un membro effettivo grazie a yamazaki che ,visto che il suo uomo girava a vuoto ancora dopo un mese, decise di controllare tra i suoi contatti se c'era qualcuno che faceva al caso loro.Il vice pretore della città di Roma era un cliente del giro di bambole di yamazaki così per lui fu facile presentargli venom con un pretesto qualsiasi.Il vice pretore che oltre alle "bambole" non si faceva mancare altri vizi entrò subito in sintonia con venom e visto che la roba che lui e yamazaki gli fornivano era ottima , fu deciso di far entrare venom nella setta facendogli fare la famosa prova di iniziazione, ovvero dimostrare che era degno di ricevere la fiducia della comunità.Yamazaki come venne a sapere questo , cominciò a fregarsi le mani , non vedeva l'ora di poter allungare i suoi artigli su qualcosa di valore.Per Laura le cose erano molto più semplici in quanto lei venne presentata da quel tale che aveva incontrato , Giorgio Zeri .Una volta all'interno della setta aveva cominciato a prendere parte alle abominevoli riunioni che questi tenevano.Per poter investigare su dove fosse l'occhio Laura , doveva sviluppare alri contatti all'interno della setta in quanto Giorgio Zeri aveva ormai esaurito il suo compito.A Roma si tenevano riunioni di vari livelli , Laura essendo ancora una novizia poteva partecipare solo a quelle di livello più basso.Per esempio non avrebbe mai potuto partecipare alla riunione che si era tenuta poco tempo fa' officiata dal gran sacerdote ,il capo della setta.Le riunioni a cui partepava erano disgustose, in quanto si concludevao con il sacrificio di un essere umano al loro dio , un demone che loro chiamavano "baphomet" oppure in orge sempre come omaggio al loro dio.Mancare oppure arrivare in ritardo a queste riunioni era considerata un offesa a tutta la comunità .Siccome i membri effettivi della setta erano un elite nessuno mancava mai in quanto erano tutte persone di altissimo livello sociale tutti si sentivano superiori alle persone comuni e ad ogni sacrificio che veniva fatto pensavano di aumentare il loro potere , Laura riconobbe tra loro anche alcuni volti noti , cominciò presto a chiedersi chi partecipasse alle riunioni di livello più alto.La gente che Laura osservava partecipava con grande impegno a queste riunioni come se fosse infervorata , o ci credesse veramente.Durante il briefing precedente alla missione Laura aveva studiato varie testimonianze di gente fuggita da sette sataniche , dai var scritti che aveva letto capì che solitamente questo tipo di sette si basavano sull'ignoranza e sulla violenza , ma questa era qualcosa di totalmente diverso, in quanto i membri ,non dei disperati reclutati nel peggiore dei modi, erano tutti pezzi grossi che godevano di quei gesti.TO BE CONTINUED



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: