ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 6 luglio 2015
ultima lettura lunedì 17 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Scrivo perchè...

di scrittricepazza97. Letto 479 volte. Dallo scaffale Pensieri

Scrivere per me è un arte che pochi hanno. Il piacere di scrivere per un pubblico vasto di lettori è ineguagliabile. Il mio sogno è sempre stato quello di esprimere i miei pensieri,le mie emozioni scrivendo. Emozionare la gente che.....

Scrivere per me è un arte che pochi hanno.

Il piacere di scrivere per un pubblico vasto di lettori è ineguagliabile.

Il mio sogno è sempre stato quello di esprimere i miei pensieri,le mie emozioni scrivendo.

Emozionare la gente che legge i miei racconti, i miei pensieri,so che sono solo una principiante in questo ,sono molto inesperta ma ho una grandissima voglia di esprimere ciò che sono perchè per me scrivere è Vita.

Scrivendo su questo sito ho capito che voglio scrivere su di me perchè mi da un senso di libertà che non avevo mai provato.

L'unica cosa di cui sono certa è che ci proverò con tutte le mie forze,nonostante i miei "orrori" di ortografia , so che posso farcela e che posso migliorare.

Consiglio a tutta la gente che ha un sogno come me di inseguirlo anche se potrebbe essere difficile ,ma provateci.



Commenti

pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
fabriziocosta, ha scritto: brava
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
scrittricepazza97, ha scritto: Grazie mille.
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
Burano, ha scritto: Completamente d'accordo ;)
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
whitelord, ha scritto: Quando ti leggo sorrido :).Non di scherno, beninteso, ma perché "esci" dalla pagina con le tue candide e assolute certezze. Anche questa, a ben vedere, è emozione. Per quanto riguarda gli "orrori" d'ortografia, lasciati dire che i tuoi sono nulla in confronto a quelli di molti che scrivono qui e mostrano d'essere molto meno umili di te... (Molfetta mi ha colpito parecchio. Per l'architettura di certi palazzi, per l'addobbo esterno ai portoni delle chiese, per il passeggiare ordinato e folto sul corso di sera e... per le ottime cozze fritte! xD)
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
scrittricepazza97, ha scritto: Io sono una ragazza che accetta ogni tipo di critica, positiva o negativa, ma so che nonostante tutto e tutti il mio sogno è sempre stato scrivere e lo sarà sempre.
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
pepper, ha scritto: Sai, io penso che si scriva soprattutto per essere ascoltati (qualcosa che va oltre l'essere letti). Ne abbiamo bisogno tutti ma abbiamo anche tanto bisogno d'imparare ad ascoltare. Ascoltare per essere ascoltati :-) In bocca al lupo!
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
Scrittore, ha scritto: Sono d'accordo con quello che hai espresso, scrivere per me oltre che "Vita", è liberazione. Quando scrivo ci tutto me stesso, faccio molti strafalcioni, dopotutto sono un pò "autodidatta". Nessuno mi ha insegnato a scrivere, sto imparando sul campo, buttando giù lavori e sbagliando con le mie stesse mani. E fidati, adesso ne probabilmente ne faccio meno, ma all'inizio certi strafalcioni... che tra l'altro ho pure "corretto", ma il sito non mi lascia modificare nonostante ne dia la possibilità...
pubblicato il lunedì 6 luglio 2015
scrittricepazza97, ha scritto: Io scrivo anche e soprattutto per essere ascoltata ma non mi lascio condizionare dai commenti negativi, comunque grazie del sostegno.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: