ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: SassyRioter


Su ewriters da venerdì 4 gennaio 2013, questo autore ha pubblicato 81 lavori ed ha commentato 39 volte.

Biografia:
Sara. Vocalist in una Band. Pianista. Amante dello Skateboarding. Amante della fotografia. Amante della cucina. Amante degli animali. Amante della parapsicologia ed esoterismo. Amante del cosplay.Amante della lettura. Amante della scrittura. Amante della musica. Amante della vita. Amante dell'amore.
Cosa vorrebbe su ewriters:
Condividere me stessa, un pezzo di me. Pareri, consigli, critiche. Tutto ciò che possa essere costruttivo ed aiutarmi a crescere. Perchè di offese gratuite ne ricevo abbastanza nella vita quotidiana.
Cosa cambierebbe di ewriters:
E' un'iniziativa grandiosa e necessita di attivo supporto, dà spazio alle vere emozioni senza imporre restrizioni. Un portale fatto per chi ha dentro qualcosa di grande da poter donare agli altri.
contatta SassyRioter

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a SassyRioter:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di SassyRioter


Quella che segue e' la lista dei lavori che SassyRioter, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Si gelava.

Eppure la maglina del cotone riusciva a scaldarmi un poco, difronte al lento diffondersi delle increspature nell'acqua. Era il capitolo di una letteratura senza tempo ne autore. Leggi

scritto da SassyRioter il 27/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 511 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

E' come affrontare la morte.

Perchè è uccidersi da soli così, sentirsi la voce strozzare al partire della musica. E' sentirsi le mani fredde e rigide mentre si tenta di suonare il pianoforte. Leggi

scritto da SassyRioter il 27/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 499 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Può darsi che sia la nostra schifosa negatività ad alimentare le tenebre.

Eppure continuiamo imperterriti a nuotarci dentro, quasi arresi. Leggi

scritto da SassyRioter il 27/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 391 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Siamo sulla tavola del mondo.

E facciamo i satelliti, scrutando ogni colore che si polverizza sulla lente. Quando gireremo come pianeti, allora la luce c'incontrerà a metà cammino. Leggi

scritto da SassyRioter il 21/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 345 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I momenti di crisi saranno troppi.

Il cemento di casa comincerà a sgretolarsi sotto ai nostri occhi e il sudore si accantonerà a fior di pelle, fino a solidificarsi. Non ci sarà più tempo per donarsi esagerati baci e carezze, il cuore palpiterà comunque con altri gesti. Leggi

scritto da SassyRioter il 21/01/2013 nello scaffale Sogni.
Letto 410 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La gente? Cambia.

Tutto diviene. Basta poco per dimenticare ciò che ci è stato insegnato con amore e dedizione, basta davvero poco per cadere nella merda. Basta uno sguardo sbagliato, una canzone fuori posto o una mano ruvida e ingannevole per perdere il controllo. Leggi

scritto da SassyRioter il 21/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 401 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

E il naufragar m'è dolce in questo mare?

E questo mare potrà mai esistere o è solo quell'insieme di molecole create dalla mia mente? Leggi

scritto da SassyRioter il 18/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 426 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Solo l'aria di casa mia porta addosso quella limpidezza.

C'è un mondo pronto ad appiccar le fiamme a quell'albero docile che m'ombreggia affianco casa e un altro altrettanto mondo pronto a renderne le foglie annaquate e putride. Leggi

scritto da SassyRioter il 18/01/2013 nello scaffale Viaggi.
Letto 465 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sarebbe stato meglio nascere tra membra e veli bianchi.

Così nessuno avrebbe avuto nulla in contrario alla mia esistenza in questo cosmo. Nessuno avrebbe detto nulla sul colore della mia pelle, su quanto fosse liscia e peschea o della sua acerba ruvidità. Leggi

scritto da SassyRioter il 18/01/2013 nello scaffale Sogni.
Letto 533 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Nemmeno il sole ha il coraggio di svegliarlo.

Si accascia sul mio letto, quando alle 9 del mattino vado a svegliarlo con gli occhi gonfi e imbrattati ancora di trucco. Si alza, ondeggia sui due piedini che si ritrova, m'abbraccia e si strofina il viso speranzoso di poterlo risvegliare... Leggi

scritto da SassyRioter il 15/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 367 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Aveva gli occhi opachi, grigi.

Era come una richiesta d'aiuto, come l'implorarmi soffocato di tenergli la mano e salvarlo da quella brutta caduta nel burrone della sua vita. Leggi

scritto da SassyRioter il 15/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 501 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Erano due anime destinate ad unirsi. - Benedetta ed Alessandro

Ma chi l'avrebbe mai detto, magari. Eppure tutte e due emanavano una luce particolare. Leggi

scritto da SassyRioter il 15/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 787 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Era li - Lettera a mia Madre.

Era lì, che stringeva i denti mentre le mordevo il seno per nutrirmi e lei si sentiva colare il sangue addosso, mentre gocce color rosa chiaro percorrevano quei pendii che solo papà aveva avuto l'onore di sfiorare. Leggi

scritto da SassyRioter il 14/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 385 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho la pelle macchiata d'orrore.

Di spavento, è una pelle ricoperta di solchi. Non ricordo nemmeno come si son provocati. Questa pelle sente il calore e si ritrae nella secchezza. Leggi

scritto da SassyRioter il 13/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 495 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho un astuccio pieno zeppo di matite colorate.

Nero come il carbone. Arancione come gli agrumi, giallo come le lentiggini sugli zigomi. Rosso del vino e verde dei fili d'erba. C'è anche il viola dei ciclamini al vento e il grigio del temporale. Leggi

scritto da SassyRioter il 12/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 477 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Alla fine ti ritengono una semplice goccia di un enorme oceano.

Sei alla pari di tutti. Leggi

scritto da SassyRioter il 09/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 468 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sono sufficiente?

Sono sufficiente a irradiarti il mattino e trascinare con me le ombre della notte? Leggi

scritto da SassyRioter il 09/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 447 volte. Commentato 7 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Imago Mortis, eterno.

Il sole lo colpisce per metà, stasera. Quei suo occhi a serraglio scrutano con fare misterioso ogni cosa affronti il suo sguardo. Leggi

scritto da SassyRioter il 09/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 526 volte. Commentato 6 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Chi l'avrebbe mai detto.

Chi avrebbe mai detto che sarei stata capace d'incollarmi a te in quel modo tanto resistente, allo stesso modo con cui tu t'incolli alla superficie lignea della tavola? Leggi

scritto da SassyRioter il 09/01/2013 nello scaffale Amore.
Letto 540 volte. Commentato 5 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Quando ero piccola - Ricordi

Quando ero piccola, mia madre passava l'intero pomeriggio a ritagliare forme sulla pasta frolla e io ritagliavo sogni con le stesse formine metalliche. Leggi

scritto da SassyRioter il 09/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 696 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tutto si mostra una corsa ad ostacoli.

E io corro da tanto tempo. Non ho mai sorseggiato le acque della giovinezza, bensì normalissima acqua di fonte. Non mi ha mai irradiata nessuna luce divina, bensì solo la calda luce del sole. Leggi

scritto da SassyRioter il 09/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 415 volte. Commentato 5 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti


ordina i lavori per: data | titolo