ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: Gionatadavide


Su ewriters da giovedì 24 ottobre 2013, questo autore ha pubblicato 11 lavori e non ha commentato nessun lavoro su ewriters.

Biografia:
Gionata Longo è nato a Napoli il 9 luglio 1987. Ha vissuto la sua infanzia tra Casoria e Fuorigrotta; e nel 1999 ( a soli dodici anni ) si è trasferito a Macchia di Montecorvino Rovella in provincia di Salerno. Studente distratto e controverso si è dedicato però molto alla poesia e nel 2007 ha stampato la sua prima raccolta di poesie intitolata "E la luna addormenta i viaggiatori". La sua poesia vuole essere un viaggio all'interno della letteratura italiana dalle origini a oggi. Il viaggio è complicato e vuole estendersi sempre più verso altre culture attraverso la comunicazione alla scoperta o, forse, solo alla riscoperta della verità. Tutto è in atto... Gionata Longo è tornato!
Cosa vorrebbe su ewriters:
Io vorrrei pubblicare innumerevoli racconti nonché innumerevoli poesie d'arte.
Cosa cambierebbe di ewriters:
Io non cambierei nulla di questo bellissimo sito se non con le mie proposte.
contatta Gionatadavide

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a Gionatadavide:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di Gionatadavide


Quella che segue e' la lista dei lavori che Gionatadavide, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Federico II me

Federico va in vacanza   A settembre Federico lasciò l’università. Certo non era stata affrettata quella decisione; a lungo aveva riflettuto su quel sistema che per un po’ di tempo lo aveva ospitato. Voleva andare in va..... Leggi

scritto da Gionatadavide il 07/11/2013 nello scaffale Epistole.
Letto 1335 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Uccello del Paradiso

L’uccello va di fresco alla mattina e l’aria mi sembra diversa; profuma, poi lieve dispersa si spegne e ritorna più intensa, come il ricordo lontano che sento è il mio pensiero che penso, intenso di luce e di vita di f..... Leggi

scritto da Gionatadavide il 07/11/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 556 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Aura Mattina

Forse s’è persa Aura Mattina. E’ vero! Non so chi sia da sempre ma ora m’accorgo che la situazione mattinale non rende. E’ bella sì, fredda pure, bianca, azzurra, arancione molto debole. Aura Mattina è union....... Leggi

scritto da Gionatadavide il 05/11/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 432 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'uccello bello

L’uccello va di fresco alla mattina e l’aria mi sembra diversa profuma, poi lieve dispersa si spegne e ritorna più intensa come il ricordo lontano che sento, è il mio pensiero che penso, intenso di luce e di vita di fr..... Leggi

scritto da Gionatadavide il 05/11/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 482 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Formule magiche

Formula magica   Cinque ragni su una rete tre castagni su un abete   pag. 12   di Riden Rid   -   Formula magica   Tre conigli su una stella quattro galli in una stalla due cagnoni su un platano cinque mu... Leggi

scritto da Gionatadavide il 05/11/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 516 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il viandante sul mare di nebbia

2002 Leggi

scritto da Gionatadavide il 02/11/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 387 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La Chioma di Berenice

Quell'uomo che spiò tutte le stelle del mondo, e che scoprì quando ogni stella nasca in cielo o tramonti, e come il sole si oscuri e come gli astri alle stagioni cedano, e come Amore dolcemente Diana e Endimione, tiene e rende; quel... Leggi

scritto da Gionatadavide il 02/11/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 413 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Lapis niger

Su una pietra trovai questi tre canti per leggerli bisogna andare avanti. E’ un’opera immortale come Roma e questo perché sa che non si doma. E’ di tre canti e il quarto è inesistente. Avanti, lettori; avanti, gente....... Leggi

scritto da Gionatadavide il 02/11/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 355 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Italia - Di uno scolaro che non frequenta

Dalla stella al mattino  Italia mia Cara Italia, dimenticami! Anche oggi è una giornata di merda col suo solito sentore di formaggio affumicato e non saprei nemmeno dire chi mi ha mandato quaggiù! Non sono così infelice d... Leggi

scritto da Gionatadavide il 24/10/2013 nello scaffale Viaggi.
Letto 736 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo