ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: Imane


Su ewriters da domenica 2 giugno 2013, questo autore ha pubblicato 2 lavori ed ha commentato 1 volte.

Biografia:
Nata il 6 Dicembre, ebbi sempre voglia di trovare la mia passione. Quando i miei genitori mi regalarono il mio primo elaboratore, iniziai a scrivere fino a quasi intasare la cartella dei Documenti. La scrittura è ciò che più raffigura la mia innocua costituzione umana e il mio punto debole.
Cosa vorrebbe su ewriters:
Vorrei che la lettura delle mie storie vada oltre semplici lettere unite in parole. Vorrei che andaste dietro a queste ultime, alimentando la vostra immaginazione.
Cosa cambierebbe di ewriters:
A differenza di molti altri siti per pubblicare racconti e/o poesie, il vostro è quello più composto. Non ho ancora avuto modo di girovagarvi ma appena ne avrò l'occasione, vi farò sapere.
contatta Imane

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a Imane:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di Imane


Quella che segue e' la lista dei lavori che Imane, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Lyke Wake

Un venticello primaverile gli attraversava il suo corpo. Le erbacce contornanti la sua figura, prendevano diverse posizioni a seconda di come il vento tendeva a muoversi. Erano uguali ma con storie diverse, vie intraprese diversamente. Leggi

scritto da Imane il 02/06/2013 nello scaffale Fantasia.
Letto 502 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sole

Ci misi tanto per trovarti e tu, per riconoscermi. Eravamo solo giovini con poco per la testa, tanto per il cuore e solo il passato ricordava l’odore rubato dalle bottiglie di liquore. A volte ritenevo che l’onestà era la peggior politica. Leggi

scritto da Imane il 02/06/2013 nello scaffale Poesia.
Letto 359 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo