ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: MoscaCieca


Su ewriters da domenica 7 ottobre 2012, questo autore ha pubblicato 35 lavori ed ha commentato 4 volte.

Biografia:
niente di particolare
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
niente di particolare
contatta MoscaCieca

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a MoscaCieca:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di MoscaCieca


Quella che segue e' la lista dei lavori che MoscaCieca, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Warning

Vuoto d'aria. Spazio profondo. Distanza. Desolazione. Caduta.Un esercito di battiti alla deriva. Sulla strada bagnata. Porta di accesso alla fuga disperata. Verso orizzonti senza vita. Oltre il mare dell'esistenza. Nei sogni trapassati. Dentro ogni cen... Leggi

scritto da MoscaCieca il 25/01/2015 nello scaffale Generico.
Letto 315 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Perdonami

Per ciò che sono. Per la mia mente ubriaca di nulla. Per le mie ossessioni orticanti. Per il mio essere altrove.Per ciò che sono. Per la mia anima evaporata. Per la mia essenza mortificata. Per il mio viso sfregiato. Per la mia mente cont... Leggi

scritto da MoscaCieca il 26/10/2014 nello scaffale Generico.
Letto 360 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Artificiale

Caduta libera di spine e neve. Sulla coda della domenica. Sul trambusto delle ossa.  Tra le funi dorate della schiena. Negli anfratti più intimi dell'anima.Caduta libera di aghi infetti. Come ricordo di una parentesi breve. Che mi allontana... Leggi

scritto da MoscaCieca il 28/09/2014 nello scaffale Generico.
Letto 363 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Nel Nulla

Ogni singola onda. Un pensiero lancinante.Da solo. Verso il mare del Nord. Una bottiglia di birra senza speranza.Alle mie spalle. Il ricordo di una casa sulla spiaggia. Distrutta dal divenire del tempo. E sul comodino. Un groviglio di candele sporche.. Leggi

scritto da MoscaCieca il 28/09/2014 nello scaffale Generico.
Letto 370 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Scompare

Scompare. Questo fascio di stelle. Il quadro reale dei miei affetti. Il ritratto dei calici alzati a festa. Il sorriso più dolce di chi mi ha generato.Scompare. La luce dell'orizzonte. Il senso di questa notte. Il calore di un abbraccio. La ruga... Leggi

scritto da MoscaCieca il 16/03/2014 nello scaffale Generico.
Letto 349 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Facebook

I nostri drammi troveranno riparo tra le gengive del latrare umano.Oh quanto sei bella felicità.Ti vedo nei sorrisi perfetti di tutti coloro che giacciono tra i pixel del mio orrendo monitor in fiamme.Intanto le anime che incontrai continueranno... Leggi

scritto da MoscaCieca il 16/03/2014 nello scaffale Generico.
Letto 365 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Treno Notturno

Ti nascondi tra le nuvole e nella forza degli uragani.Leggo un giornale sporco mentre attendo l'arrivo arrugginito della prima carrozza.Spendo le mie ultime energie nel reggerti. Mentre ti scolo senza pietà. A mezz'aria tra gelo e compassione.Co... Leggi

scritto da MoscaCieca il 24/02/2014 nello scaffale Generico.
Letto 341 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ascolto

Disfacimento d'autocarri, discariche, cuori e rotaie. Lento sbriciolarsi di respiri. Affossamento di Marianne. Trasposizione di una sala d'attesa.Scioglimento di rame e pali arrugginiti. Saturazione di acqua e sale. Soffocamento.Pasticcio di mani e car... Leggi

scritto da MoscaCieca il 17/02/2014 nello scaffale Generico.
Letto 314 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Una Notte Disperata

Gocce di brina. Stomaco stravolto. Confusione di onde. Rigurgiti spiazzanti.Situazione scivolosa metallica. Mani fredde. Disorientamento. Febbre.Profumo acre. Gusto amaro. Alba ghiacciata. Solitudine interna. Gambe paralizzate.Panchine vuote e luci nel... Leggi

scritto da MoscaCieca il 31/01/2014 nello scaffale Generico.
Letto 414 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Train To Cry

Secchezza delle fauci, secchezza dell'anima, secchezza di ferro e brande, aridità del corpo. Finestrino sterile, sorrisi lancinanti, acqua in fine, occhi rossi di pianto. Il tramonto di una stazione, vento fresco d'estate, gocce di addio in un b... Leggi

scritto da MoscaCieca il 06/01/2014 nello scaffale Generico.
Letto 314 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Che Il Titolo Si F...

Nell'esprimerti amore profondo sento la mia bocca ricongiungersi ad un temporale dalla forza viva ed incontrollabile. Vorrei solo avere un senso in più, per calmare tutto questo divenire e fare chiarezza tra le nuvole del nostro cielo, per illum... Leggi

scritto da MoscaCieca il 04/01/2014 nello scaffale Generico.
Letto 323 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Lacrime, Ricordi e Terremoti

Le tue piccole mani hanno vita propriasono diramazioni naturali di un pratoportatrici d'acqua nel desertoLe tue piccole mani corrono sul mio pettosussurrano malinconia al mio cuorestringono la terra del mio presenteLe tue piccole mani crescono come un ... Leggi

scritto da MoscaCieca il 04/01/2014 nello scaffale Generico.
Letto 338 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fermo

Fermo in un punto e circondato da un mare in tempesta di occhi e labbra dure. Fermo in un punto con i piedi bloccati dall'asfalto sotto un cielo di lingue amare. Immobile al centro della piazza, con le mani tumefatte in una pozzanghera d'acqua salata, ... Leggi

scritto da MoscaCieca il 03/01/2014 nello scaffale Generico.
Letto 310 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Caronte

Il calore della perfezione. Non esisterà. Mai più.I miraggi. Come proiettili al mio cospetto. Mi dicono di sciogliere i nodi della vecchia valigia. E di ripormi in silenzio. Sul comodino della polvere. Ad attendermi sfinito nelle attese d... Leggi

scritto da MoscaCieca il 26/12/2013 nello scaffale Generico.
Letto 325 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'inerzia

La vita è un drappo imbevuto di cherosene.Fuochi di paglia bagnata. Disciolti e tetri. S'arrampicano bui sugli aculei dei miei battiti. Trascinandomi nel ridicolo. Come una serpe troia. Nel raggrinzito borboglio del mare.Tu. Acerba creatura stat... Leggi

scritto da MoscaCieca il 26/12/2013 nello scaffale Generico.
Letto 351 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Abboccare All'Amo

Odio alcune frasi del cazzo tipo questa. Odio la maggior parte dei culi adagiati sulle panche delle piazze. Odio le fotografie che ritraggono le mie solite espressioni peggiori. Odio la sedia su cui sono seduto adesso. Odio gli entusiasmi e gli attriti... Leggi

scritto da MoscaCieca il 30/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 410 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Undici Stratagemmi

Prova a ricordare il gusto acido di quelle piccole stradine imbiancate. Prova a sentire ancora quel freddo letale tra gli scorci dello stomaco. Prova a rivederti camminare tra i corridoi paralizzati della tua misera casa sbriciolata.Prova a svanire per... Leggi

scritto da MoscaCieca il 24/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 379 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Organizzarsi Per Discutere Sul Futuro Che Non Tornerà Più

Le fauci del convivio bramano riscontri e libretti ardenti di giustifica. I reni adagiati sulle panche di petrolio urlano verdetti flautati. La bava stipata nei barattoli del sale vomita ricordi ravvisati dalle tavole dell'Imperatore animale.Il mio con... Leggi

scritto da MoscaCieca il 24/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 324 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ovvio Alla Coque

L'ovvio è in questo.Una madre di pettirosso tramite un verme zuppo di codice, trasmetterà alla progenie ciò che l'introiettamento gli diminuirà l'esistenza terrena.Ora.L'uccello più duro e impudente appagherà d... Leggi

scritto da MoscaCieca il 24/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 336 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La Spiaggia Degli Angeli

So che ci siete. Traghettatori di sangue calmo. Custodi silenziosi dei temporali dell'anima.Varcate in pace questa soglia marcia. Posate il vostro mantello bianco sul capo di chi scivola.Adagiate le vostre mani calme sul terremoto dei cuori. E abbiate ... Leggi

scritto da MoscaCieca il 23/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 403 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho Scritto Su Un Foglio Che Mi Manco Da Morire

Lo scioglimento imprevisto delle mie ossa mi sta aprendo lentamente gli occhi su questo scenario di indicibile vuoto e tristezza. Continuo a rifugiarmi nel percepirmi altrove, lontano da questi alberi scheletrici e asfalto bianconeve, ben oltre questa ... Leggi

scritto da MoscaCieca il 06/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 355 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti


ordina i lavori per: data | titolo