ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 7.637 ewriters e abbiamo pubblicato 68.351 lavori, che sono stati letti 41.943.175 volte e commentati 53.230 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: mattiacozzolino


Su ewriters da mercoledì 28 settembre 2011, questo autore ha pubblicato 75 lavori ed ha commentato 25 volte.

Biografia:
niente di particolare
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
Nulla
contatta mattiacozzolino

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a mattiacozzolino:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di mattiacozzolino


ordina i lavori per: data | titolo

Commento a Crimson Peak

Attenzione. Contiene Spoiler.. Leggi

scritto da mattiacozzolino il 25/10/2015 20:46:00 nello scaffale Cinema.
Letto 297 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sinistre note

Sinistre note di chiarore Nell'oscurità al di sopra degli alberi Si fanno strada le forze possenti E in volo si leva una luce leggera Libera nell'aria che vibra Di passioni e urla passeggere Fabbricata di base all'Eterno.  ... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 18/08/2015 10:19:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 230 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sonetto di gabbia e in prigione.

Schema metrico ABAB CDCD EEF FEB Verso: endecasillabo.. Leggi

scritto da mattiacozzolino il 19/03/2015 nello scaffale Poesia.
Letto 209 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

??????

Inevitabile il pensiero Falso e bugiardo che si burla Di me e delle mie voglie. Cattiveria, ingiustizia e tristezza. Rabbia vana, fumo che su dissolve Non basta a riequilibrare il Tutto. Ed io pipiango d'amaro destino Necessità giullaresca che....... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 19/01/2015 nello scaffale Poesia.
Letto 241 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

LÌ, DI FRONTE A LUI.

Dedicato a mia nonna, che poche ore fa ci ha lasciati... .. Leggi

scritto da mattiacozzolino il 28/08/2014 nello scaffale Horror.
Letto 564 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

L'angelo dei miei sogni.

Sono parole che felicemente ti dedico... non scordarle. Leggi

scritto da mattiacozzolino il 17/11/2013 nello scaffale Amore.
Letto 442 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il corvo e la luna

Si trovava un corvo tra le fornde. Era fiero e bello e il nero occhio al cielo volse e scintillava come nero oro, come perla tra grezze pietre, come acqua tra rossa terra. Si trovavano le stelle in cielo. E fredde brillavano come la neve su rozzo petro... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 14/11/2013 nello scaffale Fiabe.
Letto 343 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Il corvo e la luna

Si trovava un corvo tra le fornde. Era fiero e bello e il nero occhio al cielo volse e scintillava come nero oro, come perla tra grezze pietre, come acqua tra rossa terra. Si trovavano le stelle in cielo. E fredde brillavano come la neve su rozzo petro... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 14/11/2013 nello scaffale Fiabe.
Letto 460 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Chiudete gli occhi alla luce della luna.

Lei si svegliò per il profumo dell'erba. Non spalancò subito gli occhi... non era in grado di farlo. Si stava mano mano riprendendo... stava pian piano riemergendo dal mondo dei sogni. Respirò profondamente il profumo dell'erba che... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 13/06/2013 nello scaffale Horror.
Letto 607 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non scrivete di notte.

Non è saggio dormire dopo aver contaminato l'universo con pensieri rivolti al male. Questa è una legge fondamentale, e Lilith la ignorava...Era distesa nel suo letto, morbido e comodo, con calde coperte e soffici cuscini. La finestra... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 10/06/2013 nello scaffale Horror.
Letto 928 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Un viscido Tormento

Contro il freddo muro poso il mio capo... la mia fronte sbatte e quasi non la sento. Il formicolio terribile che percorre le gambe sta arrivando sempre più in alto, trascinando tutte le membra nel male... ma quasi non lo sento.Il mio respir... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 07/06/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 348 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Una Strana Creatura...

Delle mani gelide... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 28/03/2013 nello scaffale Horror.
Letto 566 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La Via e il viaggio.

Sento l'aria fredda sfiorarmi la faccia. Le mie mani sono gelide... vedo i fiocchi di neve cadere sulla Via che è d'avanti a me. Una Via lunga, dritta, che si confonde nella nebbia verso la fine... dove arriva il mio sguardo. Ai lati di questa c... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 07/01/2013 nello scaffale Pensieri.
Letto 291 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

il genio

Le persone che hanno del genio nella loro mente cercano sempre compagnia. Hanno paura di rimanere da soli coi loro pensieri! I loro pensieri, a differenza dei pensieri delle altre persone, non possono essere mascherati, sono reali e concreti. Le p... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 14/11/2012 nello scaffale Filosofia.
Letto 370 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'odore fresco della terra.

Credo sia inevitabile pensare... pensare ad ogni singola cosa, anche se noi non ci facciamo caso... magari pensare ad un albero pieno di foglie... e magari immaginare come quell'albero in inverno possa rinsecchirsi fino a diventare un unico ammasso di ... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 01/10/2012 nello scaffale Horror.
Letto 631 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'oblìo dell'uomo

Basta poco per donare l'oblio all'uomoUn dolce sapore che sfiora la lingua Ma ci lascia sempre col desiderio di provarne ancoraUn dolce profumo di fiore così delicato da arrivareAl cuore con un sospiro.Basta osservare il chiarore dell'erba al so... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 29/07/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 308 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Attesa

Quando attendi ardentemente una cosa, non cercare di velocizzare il tempo, rendilo lento e interminabile, annoiati, perché quando quella cosa tanto attesa arriverà, poi subito passerà e desidererai aver atteso per sempre quel momen... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 09/07/2012 nello scaffale Pensieri.
Letto 426 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il lancio della morte

Il vento quasi bucava gli oblò dell'aereo che sfrecciava a tutta velocità nell'aria sopra a verdi campi che si potevano scrutare ma si vedevano quasi sfumati per le nuvole e la nebbia.Un rumore monotono e forte stonava gli uomini che atte... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 29/06/2012 nello scaffale Horror.
Letto 760 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Gocce di sudore.

Lo scorrere dell'acqua sulle sue mani riportò la donna alla vita da svegli. Si era persa nei suoi pensieri e i minuti trascorsi erano quasi spariti. Gli piaceva quando i suoi pensieri prendevano il sopravvento su di lei, poteva perdersi in un vo.. Leggi

scritto da mattiacozzolino il 11/06/2012 nello scaffale Horror.
Letto 1065 volte. Commentato 4 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La nostra anima.

Ci invitano a seguire il corso dell'aria.Questa entra ed esce dai nostri corpiIlluminandoci! Un colore chiaro che èLa nostra anima. Bisbiglia all'orecchio E ci sussurra parole mai udite. Odorae profuma di fiori e di un qualcosa di Indefinito e c... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 25/05/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 311 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MEMORIAM

La signora che correva nel corridoio si fermò di scatto dinanzi a una porta marrone. La aprì velocemente e vi entrò poggiando sul letto al centro della sala le coperte che portava in mano."Scusi il ritardo signora Maria!"..... Leggi

scritto da mattiacozzolino il 07/05/2012 nello scaffale Gialli.
Letto 653 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti


ordina i lavori per: data | titolo