ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: Sanzi


Su ewriters da giovedì 13 gennaio 2011, questo autore ha pubblicato 10 lavori ed ha commentato 11 volte.

Biografia:
niente di particolare
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
niente di particolare
contatta Sanzi

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a Sanzi:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di Sanzi


Quella che segue e' la lista dei lavori che Sanzi, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Open story (La centrale)

(I) Nell'osservatorio del cervello centrale un operatore al computer spalanco' gli occhi e prese un microfono. Avviso ai guardiani nord, codice ip... si è persa la traccia digitale di Enneasigma, nella fabbrica .............................................. Leggi

scritto da Sanzi il 05/09/2011 nello scaffale Fantascienza.
Letto 1078 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Gli occhi nella luna (racconto bianco)

  C'era qualcosa di antico e di strano in quella foresta di alberi altissimi, coperti di liane. Si avvertiva  un suono leggero di uccelli e un silenzio profondo, era mattina. La luce filtrava dall'alto, tra i rami, fino alla penombra del sott............. Leggi

scritto da Sanzi il 13/03/2011 nello scaffale Fantascienza.
Letto 1288 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il maglione viola (racconto viola)

  C'era uno strano contrasto tra la via al sole e l'ombra dei negozi, il suo cammino era strano, ora concentrato ora come sperso, mentre pensava che era un paese piccolo, quello. Almeno le stanze costavano poco. C'erano dei magazzini, dei saldi, n.......... Leggi

scritto da Sanzi il 31/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 879 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Anelli di plastica (racconto rosso)

  Quando ero bambina mio padre, a volte, la domenica, mi portava con sé, quando doveva fare qualche riunione fuori Roma. Una volta partimmo con altre persone, su un pullman. Il mare della costa del Lazio salendo verso Civitavecchia migliora................. Leggi

scritto da Sanzi il 31/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 738 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ahmed (3)

  NEI GIARDINI.    Era arrivato l'inverno, a spogliare i giardini della città con il suo passo di note di pianoforte e di sole luminoso e lieve, e Ahmed nella sua camera lavorava a un regalo per Su. Aveva deciso di fare un ciondol........... Leggi

scritto da Sanzi il 19/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 931 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ahmed (2)

  2.  PALAZZI In quartiere il tramonto del sole comincia sul tardi, dalla punta dei palazzi, all'ottavo piano, infuocando terrazzi e abitanti in canottiera che sembrano attenti solo alla loro sigaretta (ma non è vero), ma sotto, ............... Leggi

scritto da Sanzi il 17/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 912 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ahmed (1)

  (1a parte) IL MARE. -Forse avrei dovuto cucire lo strappo sui pantaloni, ma la telefonata del capo.. che bisogna tornare al lavoro.. mi ha distratto,  e poi sono venuto qui,  il tempo libero è finito... e ora fa freddo, c'&egrav............. Leggi

scritto da Sanzi il 16/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 726 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il gelato giallo (racconto giallo)

  Mira arrivò in paese un giorno d'ottobre, scendendo dal pullman. Io bighellonavo in piazza e mi ricordo una valigia azzurra, grossa, ma mai se quello che contiene è proprio tutto ciò che hai, e lei... con degli sti................. Leggi

scritto da Sanzi il 14/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 697 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Racconto blu

  Nell'estate del 199* ho fatto un viaggio a piedi con degli amici. Avevo vent'anni, una vita difficile e una sorpresa che mi attendeva, forse da tempo. Capitò una settimana d'acqua continua che non ci aspettavamo. La pioggia cadeva fitta, ........... Leggi

scritto da Sanzi il 13/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 742 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Salici (racconto verde)

  Era mattina presto.Davide smuoveva i sassi del greto del fiume con un piede, tirandosi il cappello di lana sulla testa, perché faceva freddo sul serio. E non voleva sentire il fragore dell'acqua, che riempiva il silenzio della piana col s............. Leggi

scritto da Sanzi il 13/01/2011 nello scaffale Viaggi.
Letto 648 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo