ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: mozart1993


Su ewriters da giovedì 1 aprile 2010, questo autore ha pubblicato 13 lavori ed ha commentato 1 volte.

Biografia:
niente di particolare
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
niente di particolare
contatta mozart1993

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a mozart1993:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di mozart1993


Quella che segue e' la lista dei lavori che mozart1993, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

nella stanza da letto

L’unica luce che entrava nell’appartamento, arrivava dal finestrino situato sopra il pianoforte. Il monolocale era sempre scarsamente illuminato, di sera così come di giorno. L’intero ambiente era ammobiliato in modo spartano, ... Leggi

scritto da mozart1993 il 31/07/2011 nello scaffale Horror.
Letto 1821 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ad un'amica

Quando vedo i tuoi occhi assorti l’espressione distante penso al mondo che tu guardi in quel momento e mi chiedo se c’è un posto per te, rara, sulla terra degli uomini che non pensano ma parlano; per te, unica, che sospir... Leggi

scritto da mozart1993 il 03/08/2010 nello scaffale Poesia.
Letto 584 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sete improvvisa

  Gettò il telecomando tra le pieghe del divano senza neanche guardare dove andasse a finire: non gli importava. Non c'erano programmi adatti al suo stato d'animo quella sera, e tutta quella merda lo aveva stancato. L'ultima cosa che aveva ... Leggi

scritto da mozart1993 il 01/05/2010 nello scaffale Horror.
Letto 1188 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Portville-parte ultima

  Alza le mani, il sindaco, e le tende davanti a sé, le braccia spinte verso il vuoto oltre la finestra. La gente fa lo stesso verso il sindaco, e un urlo, qualcosa che Eddie non capisce, esce dalle loro bocche. - Finalmente ci siamo-, tuon... Leggi

scritto da mozart1993 il 13/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 843 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Portville-parte quarta

  Si dibatte, la motosega gli è vicinissima, ormai, deve andarsene, deve staccarsi da quel corpo, volare via come fanno i fantasmi "Svegliati, Eddie, svegliati. Un sogno, è stato solo un sogno!" dice una voce interiore. Apr... Leggi

scritto da mozart1993 il 12/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 927 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Portville-parte quinta

  Portville, la notte in cui stanno succedendo queste cose, dorme ancora, nonostante sia quasi l'alba, ormai, e qualcuno dovrebbe esser di già sveglio a guardar fuori dalla finestra la luce del sole che piano rinasce. Qualcuno - magari qual... Leggi

scritto da mozart1993 il 12/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 979 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Umana sofferenza

  Ho udito le urla, le grida Tormentose dei bambini stuprati nel mondo Dalla perversa ipocrisia dell'uomo. Ho visto la gente cattiva E altra gente che moriva, e vecchi a cui sputavano in faccia luride parole blasfeme.   Un attimo dopo ho pers... Leggi

scritto da mozart1993 il 12/04/2010 nello scaffale Poesia.
Letto 745 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Portville-parte terza

  L'ingresso del porto è imponente davanti a lui, si alza con i suoi muri e il suo cancello, quasi chiuso a quest'ora, con una delle due parti sospinta verso l'interno per lasciare un passaggio ai visitatori notturni. Non c'è ancora ... Leggi

scritto da mozart1993 il 11/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 864 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Portville-parte prima

a M. Leggi

scritto da mozart1993 il 10/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 1215 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Portville-parte seconda

  Quella mattina Eddie s'era svegliato presto, verso l'alba per intenderci, anche se il sole si faticava ancora a vederlo. Aveva aperto gli occhi e aveva guardato la stanza ancora immersa nelle tenebre. Niente appariva come di giorno: tutti i prof... Leggi

scritto da mozart1993 il 10/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 744 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Deliri Giovanili

Racconto scritto all'età di quattordici anni. inizialmente censurato per il giornalino scolastico, poi riscritto da me e finalmente pubblicato. Ma non ci hanno messo il mio nome alla fine. Direi che è stato un bene... Leggi

scritto da mozart1993 il 01/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 1017 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il pianista

Compito in classe di un anno fa, cioè della seconda liceo. Leggi

scritto da mozart1993 il 01/04/2010 nello scaffale Amore.
Letto 958 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il salice

  Salice che piangi, salice piangente, osservo la Natura che s'abbatte e tu, morente, distorci la tua ombra e neppure la rugiada che pura tra le fronde scorre, confonde il tuo lento morire.   Salice che piangi, salice che ti disperi, e raccog... Leggi

scritto da mozart1993 il 01/04/2010 nello scaffale Poesia.
Letto 582 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo