ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: valeriocetraro


Su ewriters da domenica 28 febbraio 2010, questo autore ha pubblicato 9 lavori ed ha commentato 1 volte.

Biografia:
niente di particolare
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
niente di particolare
contatta valeriocetraro

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a valeriocetraro:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di valeriocetraro


Quella che segue e' la lista dei lavori che valeriocetraro, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Un falso mito

In un tempo assai remoto, quattro saggi furono invitati a lasciare un loro insegnamento per i posteri.Dinanzi al sovrano e al popolo intero, uno per volta avrebbero dovuto scrivere una breve frase che contenesse il proprio lascito spirituale.Il primo a... Leggi

scritto da valeriocetraro il 17/01/2013 nello scaffale Filosofia.
Letto 533 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Racconto stupido

Si sforza di non guardare il telefono anche se è lì, sul comodino. Ma cosa importa! Al diavolo il telefono, quel maledetto telefono che squilla quando non dovrebbe. Adesso, invece, sembra aver perduto completamente la sua voce. “ Pe... Leggi

scritto da valeriocetraro il 30/04/2010 nello scaffale Amore.
Letto 627 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'orologiaio

“Il tempo è uno spirito che abbisogna di un corpo” sosteneva il vecchio Swanson, proprietario di una bottega dove si riparavano orologi. E lo affermava sempre davanti ai fidati clienti, fra un loro sorriso di risposta e una sua carez... Leggi

scritto da valeriocetraro il 10/04/2010 nello scaffale Gialli.
Letto 1110 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Lo scultore

Si narra che in una remota regione del mondo esistesse uno scultore assai bravo. Le sue statue rappresentavano perfettamente le proporzioni umane; talvolta le sculture apparivano vive agli occhi dei numerosi visitatori che si recavano nel suo studio. C... Leggi

scritto da valeriocetraro il 07/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 1068 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non si scherza col diavolo

Steven Moon era da almeno due anni sulla cresta dell’onda, ovvero da quando aveva pubblicato il suo grande successo ‘Spine sacre’, un romanzo divenuto in breve un cult. Da quel libro iniziò la sua straordinaria carriera, che lo... Leggi

scritto da valeriocetraro il 06/04/2010 nello scaffale Gialli.
Letto 714 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La spada

   La sua lama pungente Tagliò la carne vivente; E col sangue che versò La spada intera macchiò.   Un candido fazzoletto Riconobbe il taglio netto: La sua seta l'asciugò E di quel male s'infettò.  ... Leggi

scritto da valeriocetraro il 04/04/2010 nello scaffale Poesia.
Letto 517 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ricordi metallici

Come in un film, scorrevano le immagini nella sua mente. L’omicidio di sua moglie, e quei ricordi che progressivamente apparivano più aspri. Ma l’acre sapore in bocca si mischiava bene col sottile strato di dolce presente sulla lingu..... Leggi

scritto da valeriocetraro il 02/04/2010 nello scaffale Gialli.
Letto 706 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La mano diabolica

Doveva essere una di quelle bravate che organizzano i ragazzi per ammazzare il tempo. Magari si sarebbero scolati una birra a casa, e avrebbero riso di gusto dell’impresa ultimata. Eppure, qualora non si pensi alle conseguenze delle proprie azion... Leggi

scritto da valeriocetraro il 01/04/2010 nello scaffale Horror.
Letto 971 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Io

Spoglio dell’umana condizione di essere, di me non resta che un ammasso di carne proiettato verso un incubo angosciante e infinito. Non so chi sono e da dove provengo: mi alzo ogni mattina con la fronte pregna di sudore, dopo una notte trascorsa ... Leggi

scritto da valeriocetraro il 01/03/2010 nello scaffale Gialli.
Letto 767 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo