ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: Stefano Cona


Su ewriters da venerdì 17 febbraio 2006, questo autore ha pubblicato 10 lavori ed ha commentato 1 volte.

Biografia:
Un po' è troppo poco. Dunque meglio nulla che non siano i miei scritti. Eppoi in rete sono già conosciuto da molti
Cosa vorrebbe su ewriters:
nulla
Cosa cambierebbe di ewriters:
nulla
contatta Stefano Cona

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a Stefano Cona:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di Stefano Cona


Quella che segue e' la lista dei lavori che Stefano Cona, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

fegato marcioo e tremito di mani

  "fegato marcio e tremito di mani son gli unici orizzonti del domani" in fondo a un vetro spesso, ritrovo le mie assenze da me stesso, io che fui presente sempre, in un passato astemio di esperienze...... Leggi

scritto da Stefano Cona il 25/10/2009 nello scaffale Poesia.
Letto 829 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

il porto perduto

  Mi porto dentro al petto un cuore come il mare sul quale navigare con solo un fazzoletto spiegato come vela su un albero maestro. Che sia esso candela. Che sia esso capestro..... Leggi

scritto da Stefano Cona il 25/10/2009 nello scaffale Poesia.
Letto 763 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

stanco di versi muti

Stanco di versi muti (e quasi mai son versi) illogici strumenti di menti evanescenti, al microscopio cerco il virus di Poesia. E dopo dieci o cento una ne scorgo. E la rileggo e la studio e la ricopio e la rileggo e la commento. Con la speranza, illusa... Leggi

scritto da Stefano Cona il 25/10/2009 nello scaffale Poesia.
Letto 758 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Senza più piume

  Strappa le ali al vento,spiuma il suo mantol'uccello della vitache cade in un momento,senza lamento e canto,per l'aria ch'è sparita.S' abbissa nell'ignoto,senza una sola stilla,ad inseguir quel vuotomare della tua pupilla.Cielo, schiantat... Leggi

scritto da Stefano Cona il 24/10/2009 nello scaffale Poesia.
Letto 547 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

leggendo Montale

  Ho comprato decine di torce da giardino e, nelle notti d'inverno, nella mia stanza più spoglia, accendo, ad uno ad uno, bagliori fumicosi e, immoto, io m'illudo, che il tremolar dell'ombra sulla parete bianca, sia ancora la mia vita.... Leggi

scritto da Stefano Cona il 24/10/2009 nello scaffale Poesia.
Letto 553 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sensi

Ho Visto uomini vivere dettagli di vita come fossero Vita. Ho Udito i vagiti, le risa, gli affanni ed infine i sospiri .Ho Toccatole labbra, il cuore ed il sangue dei corpi. Ho Assaporatol'ambrosia dell'effimera gioia ed il fiele dell'eterna paura. Ho ... Leggi

scritto da Stefano Cona il 22/10/2009 nello scaffale Filosofia.
Letto 785 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Esistenze ed esistenzialismo

Legno e lamiera e, tutto intorno, altre catapecchie uguali; stessa polvere, stesso pattume ammucchiato sotto le finestre basse sulla strada. Un letto sgangherato e due mondi a rotolarcisi sopra in una furia di diversità profonda attraente come u... Leggi

scritto da Stefano Cona il 22/10/2009 nello scaffale Storia.
Letto 939 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Una difficile lezione di scrittura

Non stava mai fermo! Parlava, diceva, spiegava e intanto la chiazza di colore alle sue spalle, s'andava spegnendo nel freddo e arrogante tramonto autunnale. La finestra stava diventando una macchia scura, che rimandava l'immagine di noi tutti, intenti ... Leggi

scritto da Stefano Cona il 22/10/2009 nello scaffale Epistole.
Letto 1009 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Voglio pagare il conto

Un addio tra una portata e l'altra. Una vita intera "sparecchiata" dopo cena. Leggi

scritto da Stefano Cona il 17/02/2006 nello scaffale Racconti.
Letto 1020 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sogno di vita

leggetelo! Leggi

scritto da Stefano Cona il 17/02/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 768 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo