ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.228 ewriters e abbiamo pubblicato 73.029 lavori, che sono stati letti 46.444.615 volte e commentati 54.903 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: salci


Su ewriters da lunedì 16 ottobre 2017, questo autore ha pubblicato 19 lavori e non ha commentato nessun lavoro su ewriters.

Biografia:
Un uomo che ha evitato di osservare lo scorrere della propria esistenza preferendo viverla con la massima passione possibile.
Cosa vorrebbe su ewriters:
Proporre le mie " creature " e leggere tante cose certamente interessanti.
Cosa cambierebbe di ewriters:
Datemi il tempo di frequentarlo e poi ve lo dirò.
contatta salci

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a salci:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di salci


Quella che segue e' la lista dei lavori che salci, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

Prima che arrivasse la nutella

   Non ho mai saputo come si chiamasse veramente. Per me era sempre stato Totò cantalanotte.Di bell’aspetto, alto ed imponente, sembrava sdoppiarsi quando indossava la divisa da guardia comunale.Assumeva un aspetto austero e s..... Leggi

scritto da salci il 06/12/2017 20:39:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 103 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho chiesto di te

   Ho chiesto di te al vento che soffiava da Nord ed alla pioggia che batteva sulla strada Ho parlato di te alle foglie che cadevano giù ed al fiume che indifferente scivolava verso il mare Ho gridato il tuo nome violando i..... Leggi

scritto da salci il 04/12/2017 19:59:00 nello scaffale Poesia.
Letto 107 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il candidato

 La piazza era così piena che non si poteva muovere neanche un passo.Persino respirare riusciva quasi impossibile . In fondo, su di un piccolo palco che sembrava non aver voglia di reggere alcunché , sventolava una bandiera mentre un ..... Leggi

scritto da salci il 27/11/2017 11:53:00 nello scaffale Umoristici.
Letto 95 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Cosa resta del giorno

  Cosa resta del giorno quando scende una sera orfana di stelle Passi sbiaditi e silenzi privi di respiro su barche stracolme di speranze travolte dai flutti dell'indifferenza Cosa resta del giorno quando scende una sera orfana di stelle..... Leggi

scritto da salci il 23/11/2017 20:31:00 nello scaffale Poesia.
Letto 113 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Con il cuore a pezzi

  Con il cuore a pezzi ho cercato semplici risposte a domande spesso complicate La vita non è appesa alle pareti di una stanza e la mia casa è lì dove le pietre vibrano del rumore dei miei passi ed i ricordi hanno ri....... Leggi

scritto da salci il 13/11/2017 16:54:00 nello scaffale Poesia.
Letto 109 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Passion - cade per la prima volta ( a Claudio de Hacha, Horacio Ungaro, Daniel Racero, Maria Clara Ciocchini, Maria Claudia Falcone )

   L’aria era fresca e profumava di viole. Tipico delle sere di Settembre in quelle zone affacciate sull’estuario. Il cielo scintillava di stelle curiose e l’acqua sembrava danzare avvolta nei riflessi di una deliziosa van..... Leggi

scritto da salci il 06/11/2017 16:42:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 110 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Passion - Stazione II La croce - ( a Hamza Kashgari )

 " Senza nome è il mio Dio, orizzonte che svanisce nella nebbia ed acqua increspata dal respiro del vento." Hamza percepiva la grandezza del creato lanciando lo sguardo oltre le dune. Lì dove il vento gioca con la sabbi....... Leggi

scritto da salci il 03/11/2017 17:52:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 130 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Passion - Stazione I Flagellazione - ( a Thomas Sankara )

 Thomas era nato in un minuscolo villaggio africano in una fredda notte di Dicembre, come quell’altro, laggiù in Palestina. E come quell’altro visse avvolto dall’amore, semplice e totale, della sua famiglia. Con la fede ....... Leggi

scritto da salci il 02/11/2017 15:12:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 112 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Le scarpe

 La prima volta che mi rivolse la parola, ero appena un bambino. Mi sorprese mentre fissavo il tetto che scricchiolava con strani rumori.“ Sono i gatti “ mi disse, senza neanche alzare lo sguardo. “ Passano tutto il giorno a cammin..... Leggi

scritto da salci il 31/10/2017 19:07:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 138 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Per sempre

 Ci ameremo per sempre eppure ho dimenticato il tuo nome  Ci ameremo per sempre mentre l'alba graffia il mio corpo che invecchia e quando scrivo mento consapevole che il nostro tempo è volato Non ci incontreremo mai più epp......... Leggi

scritto da salci il 31/10/2017 18:53:00 nello scaffale Poesia.
Letto 146 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Le righe dell'anima

  Erano le dieci del mattino, quando le forze dell’ordine fecero irruzione nel piccolo monolocale . La città rumoreggiava più del solito e l’infinita fila di automobili sovrastava i sospiri delle persone ammassate l... Leggi

scritto da salci il 26/10/2017 19:43:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 152 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho camminato

  Ho camminato per strade senza nome con la noia sulle spalle e la solitudine a riempirmi l'anima Ho varcato lo specchio del tempo tra riflessi di giorni appannati e ricordi confusi cercandoti ovunque e ti ho trovato lì dove ..... Leggi

scritto da salci il 25/10/2017 17:22:00 nello scaffale Poesia.
Letto 163 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tra gli odori del mondo

  Mi piace penetrare l'onda e violare l'orizzonte   con la stessa ostinazione di una candela che non si piega all’attacco del vento   e mi perdo tra gli odori del mondo   intreccio di sospiri sparsi come semi ... Leggi

scritto da salci il 25/10/2017 17:12:00 nello scaffale Poesia.
Letto 159 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'arcipelago senza luna

  Sentiva che non le restava ancora molto tempo. Si stava spegnendo lentamente, senza far rumore. Aprì gli occhi con uno sforzo immenso e posò lo sguardo sulla parete bianca che le stava di fronte. Poi, come se proiettate su uno... Leggi

scritto da salci il 24/10/2017 16:56:00 nello scaffale Storia.
Letto 189 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

In una goccia

  Il tempo traccia sui vetri piccoli segni che la pioggia cancella al primo temporale   Degli amplessi consumati in un attimo e dei sussurri della notte non hanno trattenuto immagini   e come i pesci non hanno le parole per... Leggi

scritto da salci il 24/10/2017 16:45:00 nello scaffale Poesia.
Letto 172 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

In the name of love - il mio mondo -

  Quella mattina, come mi succedeva ormai da tempo, mi svegliai avvolto nella solita  noia. Feci un lungo sbadiglio che sembrò il miagolio di un gatto e respirai profondamente mentre, sotto le coperte ridotte ad un ammasso inform... Leggi

scritto da salci il 23/10/2017 17:06:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 172 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Quando l'orchestra tace

.. Leggi

scritto da salci il 19/10/2017 17:59:00 nello scaffale Poesia.
Letto 207 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

E navigai il cielo a dorso di cammello

               .. Leggi

scritto da salci il 18/10/2017 18:53:00 nello scaffale Poesia.
Letto 178 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Destinazione paradiso

    “ Possibile che non conosci nessuna delle stazioni della metro ? ““ E perché dovrei! Non la prendo mai! ““ Solo perché faremmo prima. Nient’altro ! ““ Ma prima per ar... Leggi

scritto da salci il 17/10/2017 12:23:00 nello scaffale Umoristici.
Letto 204 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo