ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.228 ewriters e abbiamo pubblicato 73.029 lavori, che sono stati letti 46.440.796 volte e commentati 54.903 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: valentinabeki


Su ewriters da venerdì 5 maggio 2017, questo autore ha pubblicato 8 lavori ed ha commentato 1 volte.

Biografia:
niente di particolare
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
niente di particolare
contatta valentinabeki

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a valentinabeki:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di valentinabeki


Quella che segue e' la lista dei lavori che valentinabeki, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

libertà

La sera, al calar del sole, sul marciapiede accanto al tram che tira dritto e veloce, camminerai sereno con un filo di vento che cercherà di accarezzarti il volto, un volto duro inspessito dalla folta barba che copre come l’edera il muro.. Leggi

scritto da valentinabeki il 18/05/2017 20:14:00 nello scaffale Generico.
Letto 203 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tu sarai punita!

Tu sarai punita.La tua colpa è quella di non rispettare i canoni, il tuo peccato originale è quello di non credere ad un peccato originale e per questo verrai messa da parte, accantonata, perché va bene solo chi è uguale all... Leggi

scritto da valentinabeki il 11/05/2017 22:43:00 nello scaffale Generico.
Letto 109 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La vita sul pavimento

È tutto così silenzioso intorno a me...sono seduta a terra,sul balcone di casa mia e guardo il sole attraverso la ringhiera, piedi penzoloni come fosse un'altalena. Gli uccellini cantano,liberi, il mio cane dorme disteso sul pavimento e i..... Leggi

scritto da valentinabeki il 09/05/2017 14:32:00 nello scaffale Generico.
Letto 92 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Matrimonio (in)felice

Si sposarono: lei scelse lui come fosse suo padre, a lui piaceva somigliare a quel padre. Lui scelse lei come fosse la madre senza chiedersi bene il perché. Si unirono così,senza una domanda ma con una sola risposta: deve andare cos&igrav..... Leggi

scritto da valentinabeki il 07/05/2017 02:01:00 nello scaffale Generico.
Letto 242 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Viaggio intorno e dentro me

L’aria fredda raschia contro la mia pelle nuda. Capisco di non essere più nella mia torrida e afosa città che il 23 di Luglio arde sotto un sole accecante. Traggo un sospiro di sollievo ed il mio corpo viene magicamente irrorato da ....... Leggi

scritto da valentinabeki il 06/05/2017 13:52:00 nello scaffale Generico.
Letto 100 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

una scatola aperta

Una scatola aperta, una di quelle scatole vecchie, brutte e logore, consumate dal tempo che avanza, una scatola del peggior cartone esistente sul mercato, quello che costa tanto e che però si frantuma in  mille pezzi quando cerchi di traspo... Leggi

scritto da valentinabeki il 06/05/2017 13:27:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 103 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

la mia gabbia senza sbarre

Prima di cominciare a tamburellare con le dita sui tasti del pc, aspetto un po' e fisso questa pagina bianca di word pensando che è vuota come me, solo che questa è bianca, il vuoto dentro me è nero senza nessun barlume di luce. No..... Leggi

scritto da valentinabeki il 06/05/2017 01:01:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 122 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

le mie parole come sassi

Vorrei che le mie parole fossero sassi, vorrei che ti arrivassero così, forti e pesanti come le percepisco io, fra capo e collo.Vorrei che ciò che provo ti stendesse, faccia in terra, come un pugno ben assestato, in maniera tale da poterc.. Leggi

scritto da valentinabeki il 05/05/2017 20:19:00 nello scaffale Epistole.
Letto 185 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo