ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: abilelinguista


Su ewriters da venerdì 3 giugno 2016, questo autore ha pubblicato 12 lavori e non ha commentato nessun lavoro su ewriters.

Biografia:
Sono polacco (purosangue) e vivo a Varsavia. Pur essendo un madrelingua polacco scrivo in italiano perche' mi sono innamorato di una ragazza sicula. E' lei che mi feconda e sprona a scrivere.
Cosa vorrebbe su ewriters:
niente di particolare
Cosa cambierebbe di ewriters:
niente di particolare
contatta abilelinguista

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a abilelinguista:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di abilelinguista


Quella che segue e' la lista dei lavori che abilelinguista, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

How merlot can you go?

In preda alle tue dita mi scaldosprigionando gli aromi del bouquet.Fai ondeggiare le mie trasparenze rubino, m'annusi e mi senti già sulla lingua.Massaggi lo stelo del vetro e m'assaggi.Ti allappo, ti astringo, ti convinco.Scende il mio calore... Leggi

scritto da abilelinguista il 29/07/2016 10:54:00 nello scaffale Poesia.
Letto 233 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il non detto tra le righe

Primo, secondo, acqua gassata, caffè d'orzo,Banfi, ti brillano gli occhi.Baguette, birra, sangria, ne vuoi un sorso?Pantheon, passeggiavamo al chiaro di luna.Cannolo? No, grazie, sono siciliana.Il tuo bel sorriso, per poco ne rimango immune. Non... Leggi

scritto da abilelinguista il 21/07/2016 21:34:00 nello scaffale Poesia.
Letto 299 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Negli occhi di audaci sbarbine

ti cerco negli occhidi audaci sbarbineche non abbassanolo sguardo sull'autobusrimirandomicol sorriso sfottente, procaciti cerco nella docile cagna del vicinoche mi si precipita addossoper farmi le festereclama carezze, frenetica ti cerco nel gentile so..... Leggi

scritto da abilelinguista il 17/07/2016 22:25:00 nello scaffale Poesia.
Letto 279 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Enchevêtrement quantique

Pareva troppo immenso l'universoper quei due che non se l'aspettanoe non si cercano.Eppure incrociano gli sguardi in Piazza Veneziasotto il blu notte terso.Adesso, seppur distanti, si cercanosfidando il principio della località.E si ritrovanoavv... Leggi

scritto da abilelinguista il 17/07/2016 13:11:00 nello scaffale Poesia.
Letto 297 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

* * *

I miei occhipiccoli sassolini sulla spiaggia.   Da incrostarci il campaniledella cittadella di sabbia?   O da giocarci un attimoper poi buttarli via?   Con la crudeltà di una bimbache fa tenerezza solo agli adulti.   Ignara d... Leggi

scritto da abilelinguista il 16/07/2016 17:50:00 nello scaffale Poesia.
Letto 266 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Chiamarti una ladra

t'intrufoli nell'animo come una ladradi notte a passo felpato di gattoincrespi la seta distesa del sonnoe il gioco è fattoma come si fa a chiamarti una ladrase hai le chiavi che aprono ogni anta persino i remoti recessi dell'animochiusi da tempo..... Leggi

scritto da abilelinguista il 16/07/2016 17:48:00 nello scaffale Poesia.
Letto 309 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Inutili meandri

Le parole.Le tue, un fiume in pienache scorre dritto verso lo sbocco.Con comode scorciatoie taglia fuorile mie, inutili meandri.   Le lacrime.Le tue, fossili di difficile datazione,le mie, il ruscello che vedi solcarmiil viso. Si origina da falde ... Leggi

scritto da abilelinguista il 15/07/2016 23:50:00 nello scaffale Poesia.
Letto 305 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Splendida ostinazione

refrattario ai diserbanti torno a infestare il tuo praticello impeccabilelo coltivi per pesi leggeri, indoloridi produzione di serie   sotto una latitudine diversami coglieresti come una rosapreziosa, profumante e promettentemi conserveresti come ..... Leggi

scritto da abilelinguista il 14/07/2016 10:59:00 nello scaffale Poesia.
Letto 315 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Con la fede in te all'apogeo

scacco matto da una donna neraperire di spada o di alabardaambivo a una fine nobilesulla scacchierala morte mi coglie al Colosseosento già il ruggito delle fieredi una leonessa intentaa sbranare un cristiano con la fede in te all'apogeo... Leggi

scritto da abilelinguista il 13/07/2016 12:39:00 nello scaffale Poesia.
Letto 239 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

E io sono il Lucifero

Tu sei il buco nero e io sono il LuciferoM'attiri, m'aspiri e mi fecondiintercettato all'orizzonte dell'effimerot'illumino, t'accendo e ti dardeggioTu sei sicula e io sono slavo lechiticodistanti, affascinanti, assetantisprofondiamo in un deliquio ineb... Leggi

scritto da abilelinguista il 03/06/2016 21:51:00 nello scaffale Poesia.
Letto 377 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Prego Dio...

Prego Dio di poterti vedere in una Milano sotto la neve, ammantellata, col naso incipriato di frattali cristallini,mentre a passo spedito sfrecci verso il metròseminando sotto i piedi goccioline iridescentidalle tua ciglia spioventi sul selciato... Leggi

scritto da abilelinguista il 03/06/2016 15:25:00 nello scaffale Poesia.
Letto 397 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sogni e al di là dei sogni

S'addormenta.Con la carezza del tuo nobile nomesulle sue labbra vagante,col rieccheggiare del tuo profumato accentoin remote lande dell'oltre sensibile.Nottetempo.Tu fedelmente dischiudi gli scurie t'insinui a popolare la sua psiche:nei sogni timidi lu..... Leggi

scritto da abilelinguista il 03/06/2016 15:21:00 nello scaffale Poesia.
Letto 315 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo