ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


seleziona l'iniziale dell'autore





Cerca


Seguici


Scaffali


 

La pagina di: gregnapola


Su ewriters da giovedì 9 giugno 2005, questo autore ha pubblicato 648 lavori ed ha commentato 86 volte.

Biografia:
altezza: reale occhi: malconci: peso: legato al RIBOR a sei mesi capelli: fuggiti all'estero sogni particolari: finire nella Treccani, dopo aver sfondato con il monopattino la biblioteca
Cosa vorrebbe su ewriters:
ve lo dirò più avanti
Cosa cambierebbe di ewriters:
ve lo dirò più avanti
contatta gregnapola

Il tuo nome:



La tua mail:



Il tuo messaggio a gregnapola:




Per evitare un uso scorretto di questo form, conferma l'intenzione di contattare l'autore, riportando i caratteri che vedi nell'immagine che segue:

Code Image
se il codice non e' leggibile clicca qui

Tutti i lavori di gregnapola


Quella che segue e' la lista dei lavori che gregnapola, ha pubblicato dopo il 1 Gennaio del 2005. Per i contenuti non adatti ai minori, non sono elencati i lavori catalogati come contenuto per Adulti (compresi i racconti negli scaffali Horror ed Erotici).


ordina i lavori per: data | titolo

L’arca di Noemi

martedì, giugno 09, 2009 L'arca di Noemi Non son più baionette ma remi che le italiche genti hanno in mano. Li pilota il nostromo Bandano: questa è l'arca, però di Noemi!   Papi grida ai nemici: "Blasfemi! Sono pap... Leggi

scritto da gregnapola il 09/06/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 1108 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

2019. O no?

27.05.2019: Bruno Vespa celebra il suo 75° compleanno con uno ‘Speciale Porta a porta' a reti unificate RaiLaSet. A chi gli fa notare che alla sua età vescovi e cardinali vanno in pensione, replica, stropicciandosi le manine, che lui &... Leggi

scritto da gregnapola il 04/05/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 839 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Meno male che Silvio Che!

Roma, 28.10.'22 Roma, 28.03.'09 Due terni secchi sulla ruota di Roma? No! due date storiche, che videro l'inizio di una nuova era per l'Italia: un'era di pace, di prosperità e di sviluppo. Cos'hanno in comune quelle due date? Il 28, un numero ca... Leggi

scritto da gregnapola il 29/03/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 1040 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

“Indovina chi è venuto a cena?” di B. Vespa

Da sempre ‘Città aperta' è detta Romae l'ospitalità non vi è mai morta.Da quando han messo in piedi ‘Porta a porta'le bestie vi trionfano da soma.Il bruco scava scava nella mela,il Bruno scava scava nella merdasp... Leggi

scritto da gregnapola il 14/03/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 885 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

‘Rondacce’ non suona bene: meglio ‘squadracce’

  1.Forza Roma, forza lupison tornati i tempi cupi!Vengon fora dalle fognefasci neri di carogne,pantegane in doppiopettosenza libro e col moschettoSo' cattolici, so' arianidiscendenti dei Romani:puliranno la città dalla feccia che ci sta.Ne... Leggi

scritto da gregnapola il 27/02/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 1036 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Dario I Re dei Persi

 E' da poco calato il sipariosopra il volto, cioè, sul sudariodi quell'uomo che fu segretario,acclamato con voto primario,dal suo popolo molto precarioche da anni scalava il calvarioin attesa di un dio straordinarioche su note di unò... Leggi

scritto da gregnapola il 26/02/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 867 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

“Quando finisce un amore” /di/ D’Alema - Rutelli- Veltroni

Amòr ch'a nullo amàto amar perdonaun giorno fulminò Piero Fassinovedendo Margherita a lui vicino.Le disse: "Tu mi piaci, porcellona!".Ma lei con un fraseggio alla Rutelligli disse: "Aò, sta' bbono co' ‘s... Leggi

scritto da gregnapola il 24/02/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 849 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Popolo castrato, popolo abbacchiato

Era circa il 2028 e sbarcai dal pianeta Checiùla. Cavalcavo una splendida mula e mangiavo soltanto stracotto.   Vedo in giro maschietti per strada, visi pallidi e flaccide panze, cicce in rotoli che fanno danze come in preda a furor di lam... Leggi

scritto da gregnapola il 21/02/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 1234 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Eternamente condannati a non morire

Posso dir che non lo trovo sorprendenteche la Chiesa, che i teodem e il Cavalieresian contrari a che ciascuno abbia il poteredi decider quando e se staccar corrente.Loro infatti stanno tutti quanti in vitasolo grazie ad artifici innaturali.Vivon come i... Leggi

scritto da gregnapola il 18/02/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 883 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Chi intercetta uccide anche te: digli di smettere!

Come il résto del mio pòpolo io gemo:ha ragiòne il Presidente Berlusconi:ora bàsta con questé intercettazioni!Concentriamoci per tempo su Sanremo. Abbiamo àltro cui pensar, noi popolinoche non siano i tira... Leggi

scritto da gregnapola il 05/02/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 984 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Alici nel Paese delle meraviglie

Sono il matto cappellaio Con un colpo di bacchettati trasformo l'Italiettain un fulgido troiaio. C'è la cassa integrazione?Ci mettiamo l'immigratoche sarà così integratonell'italica nazione. L'automobile non tirae l'indot... Leggi

scritto da gregnapola il 31/01/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 825 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Perché odio gli ebrei

Odio gli ebrei perché se non avessero crocifisso Gesù Cristo oggi sarebbe solo un capellone  idolo degli adolescenti.Odio gli ebrei perché se non avessero crocifisso Gesù Cristo oggi sarebbe uno dei tanti eroi da t-shir... Leggi

scritto da gregnapola il 29/01/2009 nello scaffale Pensieri.
Letto 1065 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il vero reato è ascoltare chi commette reati

Apro il giornale e sopra c'è scrittoesattamente quello che ho dettoquando al telefono con il Silviettogli ho raccontato che ho visto il Cicchitto che si ficcava le dita nel nasoe con le caccole senza ritegnometteva insieme audace un disegno... Leggi

scritto da gregnapola il 28/01/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 881 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

RAI, saldi di inizio stagione

 La Genesi, che còm'e a tutti notoracconta la creazione veritiera,ci narra che un bel giorno, verso sera,del mondo avendo pieno già lo scroto, Lucifero, altrimenti Belzebù,si venne fuori con l'idea genialedi trasferire il... Leggi

scritto da gregnapola il 24/01/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 806 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Scoppie di fatto. PD: matrimonio in bianco

Mamma e papà si stanno dividendoe ancor non so preciso chi tra i duedi fatto sia la vacca e il toro o il bue."Lo scoprirai - mi dissero - crescendo". La mamma si chiamò da signorinacol nome di un bel fior: la Margherita.Van... Leggi

scritto da gregnapola il 16/01/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 2659 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Poco sale in capa ha il Papa

C'è la crisi finanziariae la Borsa va a ramengo.Il mercato è un po' balengo:è una crisi umanitaria! Quel però che un po' stupisceè che pure in Vaticanotira un vento 'sì pisquanoche anche il Papa s'intristi... Leggi

scritto da gregnapola il 09/01/2009 nello scaffale Pensieri.
Letto 663 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I have a dream: fottere! Magistrati compresi

C'era un tempo ch'eran noti gli italiani come un popol di poeti, eroi e santi, pizzaioli, furbacchioni e naviganti, difensori dei valori più cristiani.   Ma col tempo questi sterili cliché han ceduto il passo al nostro vero genio: no... Leggi

scritto da gregnapola il 03/01/2009 nello scaffale Attualita.
Letto 931 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Suntuosi funerali per la morte del 2008

  Quale crisi, è tutto finto:solo festa intorno trovoperché arriva l'anno nuovo.Quel ch'è nero nel dipintoè soltanto virtuale,come fosse un videogiocoper gettar pepe nel fuocodi quest'allegria globale.Pazza folla negli ... Leggi

scritto da gregnapola il 31/12/2008 nello scaffale Attualita.
Letto 838 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Prese pe-r il c …..

  Non c'ho nessuna voglia di fare su il presepe. Capelli sale e pepe, mi girano le coglia.   Però è la tradizione, bisogna fare festa. E allora: cartapesta e muschio a profusione!   Ci metto la Gelmini per fare l'asinello. ... Leggi

scritto da gregnapola il 24/12/2008 nello scaffale Attualita.
Letto 820 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Mandatemi pure all’Inferno

Nel mezzo del cammin di nostra vitami ritrovai per una selva oscura‘ché la diritta via era smarrita.Ma aveva il GPS la vetturae mé ne venni fuori senza affanno.Fu lì che cominciò la mia venturaperché volle il bu... Leggi

scritto da gregnapola il 17/12/2008 nello scaffale Attualita.
Letto 785 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I magistrati, prossime veline a ‘Striscia la notizia’

Fai la ninna fai la nanna magistrato del cuor mio. Dormi e sogna che il buon Dio il politico condanna.   Perché ormai è chiaro a tutti che può farlo solo lui: son finiti i tempi bui che gli onesti farabutti   senza il min... Leggi

scritto da gregnapola il 11/12/2008 nello scaffale Attualita.
Letto 959 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti


ordina i lavori per: data | titolo