ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: sabato 19 novembre 2011


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 26 lavori, sono stati scritti 16 commenti e si sono registrati 3 nuovi ewriters.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


JURIJ ALEKSEEVIC GAGARIN

JURIJ ALEKSEEVIC GAGARIN Quest'anno son giusti cinquant'anni da quei primi centotto minuti nello spazio. Era un mercoledì, il 12 aprile 1961. Che sole meraviglioso, esclamò il piccolo cosmonauta russo. Poi entrò nella capsula d..... Leggi

scritto da Nigel Mansell il 19/11/2011 nello scaffale Storia.
Letto 1021 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Lei è sempre lei...

  LEI E' SEMPRE LEI   Anche se sono trascorsi cinquanta anni d'amore, di condivisione di momenti di gioia o di tristezza, in un'altalena quotidiana di inutili contrasti, fatui, come fuochi evanescenti, di solcare le onde del mare - ora in qui... Leggi

scritto da catellonastro il 19/11/2011 nello scaffale Amore.
Letto 483 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'ULTIMO BACIO

  Un ultimo bacio rinchiuso in quell'attimo di infinito. Uno sguardo che dice tutto. Una stella che illuminava il cielo della mia notte. Un confine tra la notte e il cielo che non esiste più.... Leggi

scritto da Oren il 19/11/2011 nello scaffale Amore.
Letto 472 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Masters - Fist Fucking Per Violino Solo (Capitolo 20)

Tutto ciò che ho capito della religione cristiana è che l’eucarestia è cannibalismo. E, dopo aver sentito la scioccante dichiarazione di Massimo, mi sento allarmato quanto il corpo di Cristo nella bocca di un fedele. Leggi

scritto da Ciaby92 il 19/11/2011 nello scaffale Pulp.
Letto 584 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Serenità del non capirsi

Continua a ticchettare con le dita sopra un piano di metallo, in attesa, lo sguardo che filtra le vie, le case, diretto al mare, finché si riscuote e risveglia e allora ... Leggi

scritto da Saccinto il 19/11/2011 nello scaffale Poesia.
Letto 606 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Riflessioni di uno scrittore con le scarpe rotte (13)

            Pensare a me stesso come a qualcosa di diverso da uno scrittore portava a risultati improponibili e considerando che la vita che conducevo era quella che avrei voluto davvero vivere, non esistevano grossi ... Leggi

scritto da Saccinto il 19/11/2011 nello scaffale Umoristici.
Letto 354 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Vorrei l'impossibile......

quando si ama si ha fede nell'impossibile per realizzare qualsiasi cosa....... Leggi

scritto da visconti69 il 19/11/2011 nello scaffale Poesia.
Letto 817 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

C'e' un mistero in te.....

Accade che l'attrazione fisica e spirituale,e' piu' forte della ragione,e' diventa un mistero per l'anima... Leggi

scritto da visconti69 il 19/11/2011 nello scaffale Amore.
Letto 417 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Amore e Psiche

Ti sento. Sento la tua voce che sussurra una melodia misteriosa, parole arcane, segnali suadenti, indistinti, sensuali, incomprensibili.Travolgente. Percepisco l’energia dei tuoi pensieri, della tua mente. Non riesco a muovermi, non posso scappar... Leggi

scritto da Ladeeflake il 19/11/2011 nello scaffale Pensieri.
Letto 537 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

POTREBBE CAPITARE A CHIUNQUE. il finale.

Cencio si ritrova dove si era lasciato, bocconi nell'erba, di fianco al suo stesso vomito. L'angoscia è intollerabile, le domande bruciano più del fuoco. Lei chi è? E' morta? Cosa l'ha uccisa? Che ci faccio io qui? Si allunga sopra... Leggi

scritto da frantizan il 19/11/2011 nello scaffale Generico.
Letto 537 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Marinai senza vele 10, il dolore

quando si piange col cuore.... Leggi

scritto da Fernanda il 19/11/2011 nello scaffale Poesia.
Letto 481 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Marinai senza vele 11, a Laura

Laura, amica dolce come figlia.... Leggi

scritto da Fernanda il 19/11/2011 nello scaffale Poesia.
Letto 370 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Marinai senza vele 12:Villa qualcosa...non mi ricordo più....

Chi c'è dentro ai manicomi mascherati da hotel a cinque stelle...?! .. Leggi

scritto da Fernanda il 19/11/2011 nello scaffale Poesia.
Letto 402 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il geniale idiota. cap9 part three

Elvis e Little Tony, in salsa funebre. Leggi

scritto da DavidAmes il 19/11/2011 nello scaffale Generico.
Letto 451 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La caccia ha inizio -capitolo quarto-

Capitolo quarto: Risveglio Una sensazione di torpore come quella in cui era piombata non la si poteva descrivere se non con l'aggettivo “magnifica”. Non avrebbe saputo come descrivere l'attimo in cui la sua mente si rese conto di ess... Leggi

scritto da dany94 il 19/11/2011 nello scaffale Horror.
Letto 590 volte. Commentato 4 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

IX Legio -capitolo quattordicesimo-

L'ultima quiete prima della grande battaglia. Nello spazio e sottoterra vi sono due atmosfere completamente diverse. I fanti di prima linea vengono accolti... Leggi

scritto da dany94 il 19/11/2011 nello scaffale Fantascienza.
Letto 674 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

NON TI RICONOSCO PIU'! ( Quando i figli vivono l'adolescenza)

"Non ti riconosco più!!", questa è la frase che ogni genitore ripete quando si trova ad affrontare i difficili compiti che la genitorialità comporta nel momento in cui il proprio figlio si trova ad attraversare la fase de..... Leggi

scritto da Ginas il 19/11/2011 nello scaffale Generico.
Letto 915 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

SACRIFICI UMANI

  Sacrifici umani Noi siamo contenti, noi siamo felici con zio Supermario di far sacrifici. Noi siamo felici, noi siamo contenti di paghe da fame e salari da stenti. L'Italia dobbiamo salvar tutti quanti da Sarko, da Merkel, dagli altri briganti c... Leggi

scritto da jenagamuna il 19/11/2011 nello scaffale Attualita.
Letto 491 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Post mortem

Ciao, mi chiamo Nico. In realtà il mio vero nome è Nicholas ma gli amici mi hanno sempre chiamato Nico quando ero in vita. Perché dico così? Semplice, sono morto. Come? È una storia lunga. Comunque tutti muoiono prima... Leggi

scritto da barney il 19/11/2011 nello scaffale Sogni.
Letto 769 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Chi la fa l'aspetti

Secondo un sondaggio 2/3 degli inglesi non conoscono una lingua straniera. Lapo Elkann ha commentato: "Se è per questo io non conosco neanche l'italiano..."... Leggi

scritto da willy il 19/11/2011 nello scaffale Umoristici.
Letto 458 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

E' nato

E' nato l'angolo di Vikenti, Leggi

scritto da Vikenti il 19/11/2011 nello scaffale Amicizia.
Letto 458 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi ewriters


bruss

citta': milano
fascia d'eta': 36-50 anni
note biografiche: curioso.
cosa vorrebbe: nulla
cosa cambierebbe: nulla

mamelie

citta': acquaviva delle fonti
fascia d'eta': 26-35 anni
note biografiche: niente di particolare
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare

Vikenti

citta': Lodi
fascia d'eta': 36-50 anni
note biografiche: Amo leggere libri gialli e di storia. Come sport seguo il calcio: interista. Mi piace andare in bici in campagna anche d'inverno, amo gli animali più degli esseri umani: loro non mentono.
cosa vorrebbe: Incontrare delle persone con la mia stessa passione del leggere e dello scrivere, in amicizia e cordialità.
cosa cambierebbe: niente di particolare