ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: martedì 13 dicembre 2016


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 20 lavori, sono stati scritti 6 commenti e si sono registrati 3 nuovi ewriters.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


frammenti

è il diario, di un uomo, rinchiuso in un ospedale a causa di un brutto incidente, quest'ultimo gli porta via anche i ricordi, pian piano i ricordi o "frammenti" torneranno, facendo scoprire il suo passato e la causa del suo incidente... Leggi

scritto da fajjio il 13/12/2016 23:26:00 nello scaffale Epistole.
Letto 355 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il Guardiano

La storia viene narrata dal protagonista di essa, in poche parole parla di cosa fosse successo, e del motivo di tutto ciò Leggi

scritto da fajjio il 13/12/2016 22:40:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 307 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La Nostra Capacità Di Razionalizzare

LA NOSTRA CAPACITA’ DI RAZIONALIZZARE     La nostra capacità di razionalizzare le cose che viviamo   ci giuda  verso , questione che potrebbe indurci a  false conclusione. Diagnosi &nb..... Leggi

scritto da DOMENICO DE FERRARO il 13/12/2016 20:35:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 319 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La sigaretta

A    Tabacco e nicotina conditi con un po' di catrame, ora dimmi perché ti stai facendo del male. B Non saprei,risponde, non saprei cosa dire. La dipendenza mi confonde è l'inizio della fine. A Un circolo vizioso, che... Leggi

scritto da EMI il 13/12/2016 20:25:00 nello scaffale Poesia.
Letto 287 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Infected: Contamination (1)

Preparati a sopravvivere o sii pronto a morire... Chi riuscirà a restare vivo? Leggi

scritto da SpencerJHarvey il 13/12/2016 20:09:00 nello scaffale Horror.
Letto 328 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

CONTATTO VISIVO a cura di Saverio Carinci

Il contatto visivo è il più grande mezzo che possediamo per avere un forte ascendente sulle persone.... Leggi

scritto da SaverioCarinci il 13/12/2016 20:00:00 nello scaffale Teatro.
Letto 539 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Prototype: Human trials (10)

Fino a che punto siamo disposti a sacrificare qualcun altro, per salvaguardare il bene dell'umanità e il futuro dell'economia che ne verrà? Tra cyborg, ibridi e droni, il futuro non è poi così tanto certo. Una pedina nelle mani del Centro Protezione, r.. Leggi

scritto da SpencerJHarvey il 13/12/2016 18:51:00 nello scaffale Fantascienza.
Letto 351 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Prototype: Human trials (9)

Fino a che punto siamo disposti a sacrificare qualcun altro, per salvaguardare il bene dell'umanità e il futuro dell'economia che ne verrà? Tra cyborg, ibridi e droni, il futuro non è poi così tanto certo. Una pedina nelle mani del Centro Protezione, r.. Leggi

scritto da SpencerJHarvey il 13/12/2016 18:42:00 nello scaffale Fantascienza.
Letto 342 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Gesù ti abbraccia

E tu piccolo grande ragazzo oggi hai preso il volo verso cieli immensi le ali hai dischiuso, non più affanni nè solitudini, Gesù dolcemente la mano ti ha teso e forse questo bramavi. D'amore per tutti colmo era il tuo grande cuo..... Leggi

scritto da MariaRosaCugudda il 13/12/2016 18:41:00 nello scaffale Poesia.
Letto 256 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Pensiero d'inverno

Ti ho donato le meraviglie del mondoHo distillato poesie dalle fronde degli alberi più altiHo preso per te l'aria pulita delle vette più impervieHo scalato ghiacciai che avevano il colore dei miei occhi, attraversato interminabili distese... Leggi

scritto da francesca93 il 13/12/2016 18:38:00 nello scaffale Poesia.
Letto 249 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

UNO

Un anno, un mese ed una settimana per l’esattezza. La bolla è ancora grande e grossa, rimbomba e fa rumore laggiù nel profondo. E chi se l’aspettava. Io me lo immaginavo diverso, anzi diciamo lo speravo diverso. Avrei voluto... Leggi

scritto da HowManySpecialPeopleChange il 13/12/2016 12:56:00 nello scaffale Epistole.
Letto 282 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

196 Dal cuore le emozioni aveva abrase perché più a lungo non gli sanguinasse. Le lacrime da tempo erano evase.   197 Se tutti le pagassero le tasse di certo pagheremmo tutti meno. Ma è triste mescolarsi con le masse. ... Leggi

scritto da jenagamuna il 13/12/2016 12:49:00 nello scaffale Poesia.
Letto 210 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

186 Un uomo, mi vuoi dire che cos’è? Un uomo,  che cos’è me lo sai dire? Un uomo… forse siamo anch’io e te.   187 La vita, dici tu, vale due lire. Sarà, però se già val cos&ig... Leggi

scritto da jenagamuna il 13/12/2016 12:49:00 nello scaffale Poesia.
Letto 239 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

176 Volano ridendo, abbracciando il volano. Volano, e l’alcol gli macera il futuro. Volano, eppure non andranno lontano.   177 Cozza la testa, cozza contro il muro, cozza e non sente nemmeno il dolore. Vuol dimostrare che sei tu il p... Leggi

scritto da jenagamuna il 13/12/2016 12:48:00 nello scaffale Poesia.
Letto 234 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

RAY

tratto da BEVO UNA BIRRA ASPETTANDO L'AUTOBUS Leggi

scritto da zammarco il 13/12/2016 11:38:00 nello scaffale Poesia.
Letto 217 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Rosa d'inverno

Sentiva la bile risalirle in gola, quel pugno così forte l'aveva lasciata senza respiro. Aveva il terrore negli occhi e la bocca piena di sangue che a rivoli le scendeva dalle labbra gonfie e tumefatte. L'aveva trascinata per i capelli per tutto... Leggi

scritto da AnnaRossi il 13/12/2016 06:53:00 nello scaffale Fantasia.
Letto 319 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

SOSPENSIONI

La pioggia resetta i pensierie l'anima spera decolli di pacecambia agli occhi il paesaggioillusioni, implori e speranzeroventi nel cuore si tempranoe più duri in battaglia all'adattoS'ammorbidiscono i passidinoccolati sott'ombrellipiccoli cieli ... Leggi

scritto da michael santhers il 13/12/2016 02:53:00 nello scaffale Poesia.
Letto 250 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi ewriters


fajjio

citta': Cotronei
fascia d'eta': Minorenne
note biografiche: Sono uno studente con la passione per la scrittura, prendo spunto da ciò che mi sta intorno e ci creo storie di sana pianta
cosa vorrebbe: Cercherei di farmi conoscere, più che altro per avere qualcuno che critica e dice cosa ne pensa delle mie storie
cosa cambierebbe: niente di particolare

greena

citta': Trecastagni
fascia d'eta': 18-25 anni
note biografiche: Diciottenne. Con un pensiero grezzo per l'arte. Ma artista indiscussa del disordine. Disordine di vita, tra i tanti. Tento di scrivere un racconto tra un libro di matematica e uno che mi spieghi l'uso del colore al computer. Studio Grafica e Comunicazione e vi assicuro non c'è niente di più bello.
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare

SaverioCarinci

citta': Lanciano
fascia d'eta': 26-35 anni
note biografiche: Saverio Carinci (Lanciano, 25 giugno 1987) è un cantante lirico, compositore, regista e attore teatrale italiano. Ha lavorato con artisti di spessore come Giorgio Albertazzi, Domenico Galasso, Nicola Calabrese, Franco Santacroce, e con varie compagnie e attori del panorama internazionale.
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare

TinaMennella

citta': Torre del Greco
fascia d'eta': 50-65 anni
note biografiche: scrittrice
cosa vorrebbe: pubblicare
cosa cambierebbe: nulla