ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: sabato 9 giugno 2012


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 21 lavori, sono stati scritti 5 commenti e non si e' registrato nessun nuovo ewriter.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


STRAVOLGIMENTI

In certi giorni roventi d’estatepersino il diavoloaffacciandosi sulla terrafulmineo ritorna a refrigerarsial fuoco d’inferno-Se poi sperando in un sollievosu scie di stravolgimentisi vuol vedere il mondo capovoltotipo piedi al cielo trespol..... Leggi

scritto da michael santhers il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 336 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Dopo la notte

... Leggi

scritto da Giacomo Ciacciarelli il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 459 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Volevo ricordare

a tutti i membri di Ewriters che Un'estate qui, testo scritto da me e gentilmente pubblicato da Rupe Mutevole è in catena di lettura qui: Www.anobi. Gruppi. Catene di Lettura. Un'estate qui. Per chi fosse interessato a leggerlo gratuitamente..... Leggi

scritto da Saccinto il 09/06/2012 nello scaffale Generico.
Letto 414 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Nascita

  come appena emerso   da naufragio di sangue a luce ferita   rosa del tuo fiato - madre -... Leggi

scritto da alboran il 09/06/2012 nello scaffale Amore.
Letto 414 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il barbone

Dedicato a tutte quelle povere persone costrette a vivere di stenti per strada sotto gli occhi spesso indifferenti della gente perché il destino ha scelto così per loro. Leggi

scritto da garufolo il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 402 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Che noia, suvvia.

Sono stanca, Di tutto un po'. Leggi

scritto da Saturna il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 406 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tabula rasa.

-Scappa dal paradiso.Apri la finestra e buttati di sotto.Fallo, prima che le campane si sveglino.Muoviti.-Ho le caviglie, polsi, collo incatenati Alle lenzuola di seta di questo letto.-Alzati, la tua è pigrizia e vanità.Non puoi rest..... Leggi

scritto da Saturna il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 358 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Una tela è rimasta bianca.

Ma è vuota, volutamente. Quando giungerà la luna, La sua luce colmerà gli spazi. Leggi

scritto da Saturna il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 361 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Risposte che non servono.

Prolungherò le pause Fino a quando non sarò pronta a ricevere risposte.E se non dovesse mai arrivare il momento giusto,Significa che è infinito il tempo.Pensare senza tregua a domani,Avere paura, Sapere di dover cambiare,... Leggi

scritto da Saturna il 09/06/2012 nello scaffale Poesia.
Letto 360 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Brandelli di vita dannata di Christopher Hancock

I primi anni della mia nuova vita da vampiro furono un incubo; ero dilaniato per la perdita della mia amata famiglia, ancora adesso, a distanza di 365 anni, ogni tanto la mia mente vola inseguendo il loro ricordo, l'immagino lassù, liberi e sere... Leggi

scritto da Kartika il 09/06/2012 nello scaffale Fantasia.
Letto 563 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Odio il Brodo

Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente - Odio il Brodo Malamente Leggi

scritto da maleducato il 09/06/2012 nello scaffale Generico.
Letto 431 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Incubi dal passato- terza parte

Quando Marius vide il “suo” quarto uomo unirsi agli altri accelerò il passo. La mano destra affondò nella valigetta, le dita trovarono il calcio della skorpion e lo afferrarono saldamente. Pietro fu il primo ad accorgersi del... Leggi

scritto da senzanick61 il 09/06/2012 nello scaffale Generico.
Letto 674 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MAI MOLLARE!

"Abbandona tu per primo qualcosa quando capisci che quel qualcosa ti sta abbandonando". La frase più triste che io abbia mai trovato scritto in qualsiasi posto, non è degno neanche di essere scritto in una latrina.  Che cre... Leggi

scritto da Anonimascrittrice il 09/06/2012 nello scaffale Generico.
Letto 589 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti