ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: martedì 8 novembre 2005


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 19 lavori, sono stati scritti 6 commenti e si sono registrati 2 nuovi ewriters.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


streets drumming

leggetelo! Leggi

scritto da Mario Vecchione il 08/11/2005 nello scaffale Amore.
Letto 1195 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

GIORNATE TETRE

leggetelo! Leggi

scritto da michael santhers il 08/11/2005 nello scaffale Poesia.
Letto 1297 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ed io per lei...

leggetelo! Leggi

scritto da joe street dreams il 08/11/2005 nello scaffale Pensieri.
Letto 1478 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

tu sei...

leggetelo! Leggi

scritto da joe street dreams il 08/11/2005 nello scaffale Amore.
Letto 1260 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Incubo di assassino

Esattamente non saprei se definirlo proprio un horror, però l'atmosfera da incubo c'è. Tutto è nato giocando con l'immagine dell'assassino che si avvicina alla vittima e poi da questo ho elaborato il testo che vi propongo: buona lettura! Leggi

scritto da Leonardo Colombi il 08/11/2005 nello scaffale Horror.
Letto 1865 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Bonolis non è più di serie A C

Le notizie che veramente possono sconvolgere la geopolitica dello scacchiere mondiale. E costringere tremonti a far fagotto Leggi

scritto da gregnapola il 08/11/2005 nello scaffale Umoristici.
Letto 1147 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TU MI LECCHI. IO CILECCO. Bel

ma che cacchio volete che vi riassuma .....? Leggi

scritto da gregnapola il 08/11/2005 nello scaffale Umoristici.
Letto 1415 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Pensieri

leggetelo! Leggi

scritto da Anna S. il 08/11/2005 nello scaffale Poesia.
Letto 1121 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La virgola (ovvero il vento e

... Leggi

scritto da Desmaele il 08/11/2005 nello scaffale Generico.
Letto 950 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

NOTTE INSONNE

leggetelo! Leggi

scritto da pratolina '80 il 08/11/2005 nello scaffale Poesia.
Letto 691 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

VIAGGIO...

leggetelo! Leggi

scritto da pratolina '80 il 08/11/2005 nello scaffale Pensieri.
Letto 791 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

DIPINTO

leggetelo! Leggi

scritto da pratolina '80 il 08/11/2005 nello scaffale Pensieri.
Letto 815 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il mito dell'Ascetismo

tutto quello che volevate sapere sull'ascetismo...(anche se non ve ne frega un cazzo!) Leggi

scritto da Bokalov il 08/11/2005 nello scaffale Umoristici.
Letto 2185 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ultrasensi

leggetelo! Leggi

scritto da antonio sangervasio il 08/11/2005 nello scaffale Poesia.
Letto 1059 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ultrasensi

leggetelo! Leggi

scritto da antonio sangervasio il 08/11/2005 nello scaffale Poesia.
Letto 1073 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ballata dell'ambiguità

sarebbe un testo di canzone, questa mi è sembrata la categoria più adatta. Nella sua enorme limitatezza è un indegno omaggio allo stile di De Andrè Leggi

scritto da Sadlclown il 08/11/2005 nello scaffale Poesia.
Letto 570 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Colloquio con il detenuto 5639

Un detenuto ripercorre alcuni momenti della sua vita con l'aiuto di uno psicologo Leggi

scritto da Corkonian il 08/11/2005 nello scaffale Racconti.
Letto 1001 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi ewriters


Corkonian

citta': Pontedera
fascia d'eta': 26-35 anni
note biografiche: Niente di particolare
cosa vorrebbe: nulla
cosa cambierebbe: nulla

Sadlclown

citta': Falzè di Piave (TV)
fascia d'eta': 18-25 anni
note biografiche: Sadlclown è una delle identità virtuali di Luca. Non l’unica ma certo la principale e la più corrispondente alla realtà. Aspira a diventare, anche grazie a questo sito, l’unica efficacemente degna di rappresentarlo. Sadlclown ama l’arte (soprattutto quando essa si presenta in forma di letteratura, fotografia, cinema) e mal sopporta la mancanza di talento artistico di Luca. Vive la situazione come una maledizione. Sadlclown adora la letteratura contemporanea a partire dalla secondà metà dell’Ottocento. Il suo libro preferito è “Opinioni di un clown”. Sadlclown considera la politica un aspetto fondamentale della vita e passa molto tempo nel ricucire le sue anime contrastanti. Si dichiara moderato in campo economico, progressista in campo politico (intendendo con ciò l’aspetto istituzionale e di politica estera) e decisamente anarchico in campo sociale (concorda con molte iniziative di Zapatero pur nutrendo un’istintiva antipatia per il personaggio) Sadlclown è fortemente laicista e anticlericale, afferma con forza l’assolutà inutilità della maggior parte delle tradizioni esistente, in particolar modo di quelle cattoliche. Sadlclown è un sincero amante della filosofia e a malincuore deve confessare la sua quasi totale ignoranza in materia. All’interno delle sue limitate conoscenze adora Eraclito e Nietzsche. Sadlclown spera di onorare il presente sito con un accettabile livello di scrittura. Sadlclown ama l'amibigua e considera la decadenza la condizione basa dell'esistenza. Trova il transessualismo la forma suprema di femminilità. Sadlclown pensa fortemente che non esistano imprese troppo grandi per essere realizzate, ma solo uomini troppo piccoli per portarle a termine.
cosa vorrebbe: una sezione dedicata ai testi delle canzoni
cosa cambierebbe: nulla