ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: giovedì 8 marzo 2018


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 17 lavori, e' stato scritto un commento e si e' registrato un nuovo ewriter.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


L'amore mio per te

    CIO' che è costituito da mattoni, che ha calce solidificata tra gli interstizi, non può vivere. Vive nel pensiero dei partiti e dei distanti: immagini avvolgenti, sicure, calorose; oppure, perché no, opprimenti, ostil......... Leggi

scritto da WilliamLee il 08/03/2018 17:31:00 nello scaffale Horror.
Letto 243 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

NUOVI AMORI DI MARZO

NUOVI  AMORI DI MARZO DI  DINO FERRAROÈ arrivato marzo fischiando come un pazzo è entrato in questa vita con tante cose ancora da fare, rime burlesche, scheletri appesi nell’armadio che danzano una macabra danza, ... Leggi

scritto da DOMENICO DE FERRARO il 08/03/2018 17:27:00 nello scaffale Amore.
Letto 257 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

Spiegazione La nuova terzina nasce rimando con il 2° verso della precedente e via di seguito. Però senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effetto un po' straniante. Un gioco, insomma, senza pretese stilistiche o altro .. Leggi

scritto da jenagamuna il 08/03/2018 17:17:00 nello scaffale Poesia.
Letto 149 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

Spiegazione La nuova terzina nasce rimando con il 2° verso della precedente e via di seguito. Però senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effetto un po' straniante. Un gioco, insomma, senza pretese stilistiche o altro Leggi

scritto da jenagamuna il 08/03/2018 15:06:00 nello scaffale Poesia.
Letto 166 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'amore, L'amore vero e... quello sincero. - CAPITOLO 7 (TERZA PARTE)

Lavorando ad un ritmo forsennato, Nicole riuscì a trovare il tempo di scrivere la poesia per il sabato successivo. Sotto la fioca luce della cucina scrisse l’opera aggiustando i deboli passaggi. All’alba di un caldo sabato, inser&igr..... Leggi

scritto da luke676 il 08/03/2018 14:17:00 nello scaffale Amore.
Letto 159 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

L'amore, L'amore vero e... quello sincero. - CAPITOLO 6 (TERZA PARTE)

Lavorando ad un ritmo forsennato, Nicole riuscì a trovare il tempo di scrivere la poesia per il sabato successivo. Sotto la fioca luce della cucina scrisse l’opera aggiustando i deboli passaggi. All’alba di un caldo sabato, inser&igr..... Leggi

scritto da luke676 il 08/03/2018 14:15:00 nello scaffale Amore.
Letto 159 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

L'amore, L'amore vero e... quello sincero. - CAPITOLO 5 (TERZA PARTE)

“Sei tornata?”. Dal bagno Luca sentì la compagna aprire la porta di casa. “Sì, ero a Marcallo dal Gianni e mi sono fermata un attimo dal parrucchiere…”.  Anastasia appoggiò le borse cariche di f... Leggi

scritto da luke676 il 08/03/2018 14:14:00 nello scaffale Amore.
Letto 180 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

VERSI E SENTIMENTO - 1

Il mondo al femminile Leggi

scritto da ValeriaGiulietti il 08/03/2018 13:41:00 nello scaffale Poesia.
Letto 255 volte. Commentato 9 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Polverosi riflessi

Stride il bagliore delle stellecosì puro e vivoche faticosamente penetranel mio obliato e polverosoanimo, gelido come il marmodove i pensieri giaccionomurati,compostamente inermisul letto sepolcraledi vorticose volontàfrantumatesi contro ... Leggi

scritto da millimilli il 08/03/2018 13:02:00 nello scaffale Poesia.
Letto 189 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"Nun te posso da' la Luna..."

....... Leggi

scritto da CINQUANTUNO il 08/03/2018 12:17:00 nello scaffale Poesia.
Letto 187 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I COLORI DELLA FESTA DELLA DONNA

Quando si avvicina la festa della donna spuntano tante polemiche e tanti auguri che si considerano adeguati come il colore dei fiori destinati a questo giorno. Il mio pensiero italo-ceco mi chiede quale sia il colore della festa della donna. Leggi

scritto da VeronicaPetinardi il 08/03/2018 11:22:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 215 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

EssenZa, assenza, l’eco del mare è il tuo respiro

La dove le onde del mare a fin di vita schiumando come tra i piu dolci dei baci sfumano le Tue impronte, lasciando cosi segreto il tuo passaggio. Leggi

scritto da sebastiano93 il 08/03/2018 08:38:00 nello scaffale Pensieri.
Letto 157 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il pescatore

Era notte fonda e l' avevano svegliata di soprassalto, il cuore le martellava impazzito, qualcuno, senza tregua bussava insistentemente alla porta.S' alzò da quello che poteva sembrare tutto tranne che un letto, un pagliericcio con le molle rott... Leggi

scritto da AnnaRossi il 08/03/2018 07:07:00 nello scaffale Fantasia.
Letto 289 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Finalmente la morale in politica (le regole dei "5 Stelle")

Le 5 regole dei “5 Stelle”: 1-onestà 2-chiarezza politica anche espressiva (e non il politichese)3-politica senza confini (né di destra, né di sinistra, né di centro)4-stipendio ridotto 5-lotta all... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 08/03/2018 06:20:00 nello scaffale Attualita.
Letto 443 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi ewriters


WilliamLee

citta': Alessandria
fascia d'eta': 26-35 anni
note biografiche: Scrivo di horror, thriller e grottesco da sempre, ovunque possa ritagliarmi del tempo: a casa, a lavoro, nei momenti morti in giro. Ho scelto di condividere gli scritti perché una volta pubblicati si emancipano da noi, ci consentono un'analisi a distanza di ciò che siamo e come creiamo.
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare