ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: martedì 6 giugno 2006


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 12 lavori, sono stati scritti 11 commenti e non si e' registrato nessun nuovo ewriter.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


il prato verde del mio amore

leggetelo! Leggi

scritto da Mario Vecchione il 06/06/2006 nello scaffale Amore.
Letto 1051 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

SCIOPERERANNO I CANI

leggetelo! Leggi

scritto da michael santhers il 06/06/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 1023 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

che ci sia. Detto da una compa

leggetelo! Leggi

scritto da gregnapola il 06/06/2006 nello scaffale Umoristici.
Letto 2510 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fa schifo – ma è fa rima del m

leggetelo! Leggi

scritto da gregnapola il 06/06/2006 nello scaffale Umoristici.
Letto 993 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tvb

leggetelo! tvb tesò Leggi

scritto da Giusy il 06/06/2006 nello scaffale Epistole.
Letto 1322 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

cara margherita

leggetelo! Leggi

scritto da Giusy il 06/06/2006 nello scaffale Epistole.
Letto 1081 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Alla mia dolce flò

leggetelo! Leggi

scritto da Giusy il 06/06/2006 nello scaffale Epistole.
Letto 1189 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

memorie di una geisha

leggetelo! Leggi

scritto da fiordistella il 06/06/2006 nello scaffale Cinema.
Letto 1308 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

sono stanca degli uomini

leggetelo! Leggi

scritto da elinor il 06/06/2006 nello scaffale Pensieri.
Letto 1187 volte. Commentato 6 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I semi del male

Luogo: Da qualche parte tra l'orbita di Plutone e la nube di Oort. Comunque, dare un nome al Vuoto, non è che abbia molto senso. In qualunque modo venga chiamato, resta solo un'immensa distesa di niente. Tempo: Avrebbe senso invece dire la data esatta. Ma si conta a partire da cosa? Gli uomini credono che il tempo si incolli addosso un'etichetta con scritto "0" oppure "1" solo perchè ci è accaduto qualcosa di particolare. Ma il bello è che neanche su questo riusciamo a metterci d'accordo. Così il tempo come lo immaginiamo noi sarebbe una specie di arlecchino che porta su di se tanti piccoli segnalibri di colori diversi, in corrispondenza del punto in cui noi pretendiamo di iniziare a contare lo scorrere delle ore, dei secondi e dei minuti. Perchè nessuno ragiona? Perchè non viene in mente che siamo solo ospiti, passeggeri, che tutto quello che vediamo c'era già molto prima che venissimo noi e che continuerà a essere quando saremo noi a non esserci più? Sono graditi i COMMENTI. Grazie Leggi

scritto da Daneel il 06/06/2006 nello scaffale Fantascienza.
Letto 1327 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto