ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: giovedì 5 febbraio 2015


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 15 lavori, sono stati scritti 10 commenti e si sono registrati 5 nuovi ewriters.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


Bentornata Poesia

Se sol riappari,mia dolce Poesia,il buio scomparela mente si riaccendeil cuore si riprendee l'anima risplende.E' uno spettacolo vedertiresta un'impresa parlartima l'oracolo dice di aspettarti.Intanto sul vuoto depressivo si stampa una missivache i... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 05/02/2015 nello scaffale Poesia.
Letto 394 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Gli stadi dello sviluppo umano secondo Nietzsche

Il grande filosofo tedesco Friedrich Nietzsche ha descritto nei suoi studi tre stadi dell'evoluzione della coscienza umana, i quali, se percorsi e sperimentati tutti, possono portare l'uomo verso elevati livelli di comprensione e saggezza.Il primo di q... Leggi

scritto da GabrieleSannino il 05/02/2015 nello scaffale Attualita.
Letto 494 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Un pizzico di morte

Era solo un operaio di una grande azienda. Come più di altre mille persone, lavorava in una grande azienda produttrice di sale. Era un autonoma come tutti gli altri, ogni giorno si alzava allo stesso orario, preparava il caffè, si lavava,... Leggi

scritto da silvi4 il 05/02/2015 nello scaffale Gialli.
Letto 669 volte. Commentato 4 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Amami con parole tue

Capitolo Dodicesimo Leggi

scritto da clarissatomiolo il 05/02/2015 nello scaffale Amore.
Letto 1020 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Due etti di tappi per le orecchie, grazie.

Non voler ascoltare soltanto perché non si è d'accordo, a prescindere, è sbagliato. Apriamo le orecchie, ascoltiamo, capiamo, poi magari possiamo anche dissentire o, perché no, essere addirittura d'accordo. Leggi

scritto da Batckas il 05/02/2015 nello scaffale Pensieri.
Letto 438 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Nonna

Cara nonna,dopo tutti questi anni che sei via, ripenso alle tue mani calde come il tramonto,ruvide come la terra che amasti e che ti ha rivoluto con se.Ricordo il tuo camminare tra questi colli,la tua assenza nel letto al chiarore dell'alba,le parole r... Leggi

scritto da Mariolino il 05/02/2015 nello scaffale Pensieri.
Letto 306 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Deficere

Hai presente quelle mancanze di cui vorresti non mancare mai? I riferimenti al tempo, alle distanze, alle piccole abitudini cui nemmeno sapevamo di essere avvezzi acquisiscono spessore in virtù della loro assenza.Per esempio, se non ci mancasse ... Leggi

scritto da mariapiamonda il 05/02/2015 nello scaffale Pensieri.
Letto 352 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il confidente di ghiaccio

Il confidente di ghiaccio rimaneva là, rigido e severo anche di fronte alle curiosità più oscure che attanagliano la mente. Si sostituì alla figura materna, pensando di poter far da cuoco restrittivo con le mille tabelle e... Leggi

scritto da annaiorio92 il 05/02/2015 nello scaffale Pensieri.
Letto 420 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Viaggiare stando fermi

Viaggiare stando fermi: quando un paio di orecchie appuntite e un luogo incantato ci permettono di evadere dal reale per tornarci pi√Ļ decisi di prima. Leggi

scritto da annaiorio92 il 05/02/2015 nello scaffale Fantasia.
Letto 445 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La nebbia di Faber

Si chiamava Faber. In realtà, Fabrizio. Ma tutti lo chiamavano con quel diminutivo. Fin da quand’era bambino aveva un color della pelle chiaro come fosse panna. Abitava con i suoi genitori in una casa di dimensioni modeste su di un colle. ... Leggi

scritto da annaiorio92 il 05/02/2015 nello scaffale Fiabe.
Letto 603 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ha forse un valore la vita?

Per un lungo istante, trattenendo il respiro, guardò le buste svolazzare contro l'arcata del ponte. Alla fine il vento le trascinò nell'acqua. Erano tante, tantissime. Ognuna di quelle era un invito per il ballo. Joséphine Lacroix,... Leggi

scritto da vittoribetti il 05/02/2015 nello scaffale Amore.
Letto 456 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fino all'ultima goccia d'inchiostro - Capitolo I

Cos'ha in mente quel folle scrittore che chiamiamo destino? La storia di una passione Uno scrittore e una scrittrice Una lotta infinita Una battaglia fino all'ultima battuta La storia di una bacio rosso come l'inchiostro per correggere gli errori.... Leggi

scritto da Lefthand72 il 05/02/2015 nello scaffale Amore.
Letto 522 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi ewriters


annaiorio92

citta': Bologna
fascia d'eta': 18-25 anni
note biografiche: Sono una folle amante della scrittura. La mia immaginazione mi ha condotta in un fantastico viaggio che è quello della stesura di una trilogia fantasy. Amo costruire con le parole un qualcosa che possa rendere reale un miraggio. Quello dell'anima.
cosa vorrebbe: Poter rendere reale una semplice idea.
cosa cambierebbe: niente di particolare

checcuccia

citta': cosenza
fascia d'eta': 26-35 anni
note biografiche: niente di particolare
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare

ColdRing

citta': Milano
fascia d'eta': 18-25 anni
note biografiche: Nata a Milano. 18 anni.
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare

Lefthand72

citta': Firenze
fascia d'eta': 18-25 anni
note biografiche: Io sono nata tra le pagine di un libro e vivo tra le righe, e come l'Araba Fenice ardo alla fine di ogni capitolo e risorgo all'inizio del nuovo. Temo le pagine bianche, perchè nelle pagine bianche vita non c'è, per questo le riempio di nuove parole, per generare vita, per tracciare il mio sentiero.
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare

vittoribetti

citta': modena
fascia d'eta': Minorenne
note biografiche: In molti mi hanno giudicato pazza perché scrivo invece che fumare. In pochi mi hanno apprezzato ma io so che scrivere mi rende felice. Fumare mi rende malata. p.s. piccolo sfogo per idre che ho solo 15 anni e spero che tutti vogliate consigliare come mi migliorare la mia tecnica...
cosa vorrebbe: niente di particolare
cosa cambierebbe: niente di particolare