ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: lunedì 2 ottobre 2017


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 13 lavori, sono stati scritti 2 commenti e non si e' registrato nessun nuovo ewriter.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


Quando la nonna litigò col doganiere svizzero

Quando la nonna litigò con il doganiere svizzero   Stavamo andando a trovare lo zio Filippo a Ginevra. Eravamo io, abbastanza piccolo, forse alla fine dell’asilo o in Prima Elementare, lo zio Carlo e la nonna Maria. Lo zio Filippo &... Leggi

scritto da mario il 02/10/2017 23:29:00 nello scaffale Viaggi.
Letto 508 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

Due righe di spiegazione. La nuova terzina nasce rimando con il secondo verso della precedente, e via di seguito. Però, nel mio caso - non certo per quanto riguarda i poeti - senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effett Leggi

scritto da jenagamuna il 02/10/2017 18:00:00 nello scaffale Poesia.
Letto 295 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il destino di Fausto - Capitolo Due

Storia direttamente correlata alla long "Il viaggio per il Bunker". Attenzione: SPOILER! La storia contiene spoiler sulla precedente. Salvatosi per miracolo dalla piena del Po, Fausto riprende il viaggio per il Bunker in compagnia di nuovi amici. Leggi

scritto da evelyn80 il 02/10/2017 17:49:00 nello scaffale Amore.
Letto 366 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Il destino di Fausto - Capitolo Uno

Storia direttamente correlata alla long "Il viaggio per il Bunker". Attenzione: SPOILER! La storia contiene spoiler sulla precedente. Salvatosi per miracolo dalla piena del Po, Fausto riprende il viaggio per il Bunker in compagnia di nuovi amici. Leggi

scritto da evelyn80 il 02/10/2017 17:48:00 nello scaffale Amore.
Letto 455 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

TERZINE SQUINTERNATE

Due righe di spiegazione. La nuova terzina nasce rimando con il secondo verso della precedente, e via di seguito. Però, nel mio caso - non certo per quanto riguarda i poeti - senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effett Leggi

scritto da jenagamuna il 02/10/2017 16:58:00 nello scaffale Poesia.
Letto 371 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Caro nonno

  Non te ne andare fammi giocare spingimi ancora sull’altalena che mi trasporti come la piena del fiume al mare fammi afferrare dalle tue mani stanche ma forti volte al domani. Nonno ti voglio sempre vicino il primo abbraccio ... Leggi

scritto da cicaladimare il 02/10/2017 15:55:00 nello scaffale Poesia.
Letto 363 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TERZINE SQUINTERNATE

Due righe di spiegazione. La nuova terzina nasce rimando con il secondo verso della precedente, e via di seguito. Però, nel mio caso - non certo per quanto riguarda i poeti - senza alcun nesso logico o di contenuto fra le terzine stesse. Da qui l'effett Leggi

scritto da jenagamuna il 02/10/2017 15:21:00 nello scaffale Poesia.
Letto 346 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Stuprata in Treno dai Neri

Storie di Vita Realmente Vissuta Leggi

scritto da travsex il 02/10/2017 14:34:00 nello scaffale Eros.
Letto 3340 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Nato per essere Mosca

L'insetto stava per appoggiarsi sul tavolo. La cosa più bella non era tanto l'idea di tralasciare i compiti, o addirittura il fatto che i suoi genitori non fossero in casa, ma il fatto di divertirsi con gli insetti che gli gironzolavano nella st... Leggi

scritto da deguro il 02/10/2017 12:54:00 nello scaffale Fiabe.
Letto 485 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

LA TESTA DI MARTA, 180 GIORNI – PUNTATA 10

La mia testa sembra riposata. Risciacquo la faccia, nello specchio c'è un'estranea, senza trucco, il viso è ancora rosso. "Ho sbattuto contro l'anta dell'armadio", la sconosciuta dice la cavolata. Io vorrei ignorarla. Leggi

scritto da VeronicaPetinardi il 02/10/2017 11:40:00 nello scaffale Amicizia.
Letto 406 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

CINZIA TRE

Qualcuno ordinò a Cinzia di salire su un treno. Il tono con cui le fu comunicato che doveva partire non fu minaccioso né amichevole. Una voce asciutta e virile le disse che doveva partire. Cinzia non si curò troppo della forma con ... Leggi

scritto da thortorval65 il 02/10/2017 09:30:00 nello scaffale Generico.
Letto 563 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti