ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Almanacco di ewriters: lunedì 1 maggio 2006


Cerca




Seguici


Scaffali


Durante questa giornata sono stati pubblicati 12 lavori, e' stato scritto un commento e si sono registrati 2 nuovi ewriters.

leggi l'almanacco su WikiPedia Italia


I lavori pubblicati


COSMETICI DI POVERTA'

leggetelo! Leggi

scritto da michael santhers il 01/05/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 1040 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Primo Maggio di potta. La Litt

cosa non succede quando vai fuori con il rampichino Leggi

scritto da gregnapola il 01/05/2006 nello scaffale Umoristici.
Letto 1071 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il tempo corrode la cintura di

pausa introspettiva Leggi

scritto da gregnapola il 01/05/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 874 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Dolce di luna

..i dolci ricordi.. Leggi

scritto da Salvo il 01/05/2006 nello scaffale Pensieri.
Letto 954 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"Al Pedocin"

Benvenuta estate, un luogo dove stare tranquillamente in bikini c'è! Alla faccia dei giudizi Leggi

scritto da sberressa il 01/05/2006 nello scaffale Generico.
Letto 1299 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"pedocin"

Benvenuta estate! Un posto dove stare in bikini tranquillamente c'è! Leggi

scritto da sberressa il 01/05/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 1375 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Morirò per te

leggetelo! Leggi

scritto da sberressa il 01/05/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 908 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La mia Luna

leggetelo! Leggi

scritto da RenCaf il 01/05/2006 nello scaffale Fantasia.
Letto 1227 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ci sono

leggetelo! Leggi

scritto da RenCaf il 01/05/2006 nello scaffale Poesia.
Letto 807 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Scrittura di strada

Le scritture, si sa, hanno urgenze. Le scritture chiedono strada. Le scritture sono incontenibili, escono dalle pagine di carta per inondare viali e spazi e tutti noi. Leggi

scritto da inchiostro il 01/05/2006 nello scaffale Pensieri.
Letto 791 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Vi capita mai?

è la mia prima pubblicazione. Bentrovati! Leggi

scritto da Cecil il 01/05/2006 nello scaffale Pensieri.
Letto 748 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

I nuovi ewriters


Cecil

citta': Narni Scalo
fascia d'eta': 36-50 anni
note biografiche: Adoro leggere, scrivere e viaggiare, sono scout, lavoro 12 ore al giorno e la sera mi diletto al pc, credo molto nell'amicizia e non più nell'amore . la mia vita è ricominciata a 40 anni quindi ne ho solo due di anni
cosa vorrebbe: leggere, scrivere fare nuove conoscenze ed ampliare la mia u
cosa cambierebbe: nulla

inchiostro

citta': Fiano Romano
fascia d'eta': 18-25 anni
note biografiche: Io sono una rompiscatole con cui non è per niente facile vivere. Sono una che polemizza per qualsiasi cosa, una che vuole avere sempre ragione, una che quando vuole spiegare qualcosa e non ci riesce, sbraita e si arrabbia ancora di più. Faccio una polemica per tutto, dalla stronzata più insignificante al torto più infame, voglio sembrare sicura di me e invece non lo sono. Critico gli altri e non critico mai me stessa. Se qualcuno mi fa un torto, io chiudo, stop, basta, ci metto una bella pietra sopra e ricomincio, poi qualcuno mi fa di nuovo un torto e allora io chiudo, pietra sopra e così via. Naturalmente “chiudere” non significa “ricominciare come se non fosse successo niente”, no, no…vuol dire perdermi. Ma sono anche una donna caparbia e forte, che crede nelle idee degli altri e si dimostra capace di metterle in pratica. Sono una persona fiera dei suoi difetti, perché ha imparato a gestirli ed amarli.
cosa vorrebbe: nulla
cosa cambierebbe: nulla